Serie A: Fiorentina-Udinese 3-0, le pagelle

2015-12-06 18:00:19
Pubblicato il 6 dicembre 2015 alle 18:00:19
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Fiorentina-Udinese, terminata 3-0

FIORENTINA

Tatarusanu 6 Pochissimi interventi, il più difficile è l'uscita su Badu al 14'.
Astori 6 Normale amministrazione, non deve fare grandi interventi per guadagnarsi la pagnotta.
Rodriguez 7 I pericoli maggiori arrivano dagli inserimenti di centrocampisti e difensori ma riduce al minimo i rischi e si toglie lo sfizio di andare a segnare il 3-0.
Pasqual 6.5 Contributo fattivo sul gol di Rodriguez perché batte lui il corner.
Alonso 6.5 Salvato dal palo quando perde Widmer alla mezz'ora ma si rende pericoloso quando affonda, sfiorando tre volte il gol.
Gilberto 6 Ammonito poco dopo l'ingresso in campo, tenta di segnare ma è fermato da Danilo.
Tomovic 6.5 Gran recupero su Edenilson al 17', controlla la zona di con competenza con grande attenzione.
Borja Valero 6.5 Meno brillante rispetto alla gara con il Sassuolo, ma resta sempre uno dei migliori per continuità.
Ilicic 7 Freddo in occasione del rigore, abile ad aprire il campo senza dare riferimenti agli avversari. Non cerca la porta ma sempre il compagno meglio piazzato.
Vecino 6 Impreciso al tiro, ha buone intuizioni quando cerca l'assist ma i compagni non sempre ne capiscono le intenzioni.
Badelj 6.5 Sblocca il risultato con la collaborazione di Kalinic, offrendo inoltre una prestazione di sostanza in mezzo al campo.
Bernardeschi 6.5 Agile e scattante, genera più volte lo scompiglio nella difesa friulana, anche se non riesce mai ad avere un'occasione pulita per tirare.
Babacar s.v. Troppo poco tempo per incidere.
Kalinic 6.5 E' decisivo nell'azione del gol, che per regolamento viene assegnato a Badelj perché la sua deviazione, seppur fortuita, spiazza il portiere. Si butta con generosità su tutti i palloni ma in questa gara gli manca sempre qualcosa per segnare.

All. Sousa 7 Solito gioco arioso e propositivo, magari qualche rischio in più preso in difesa, ma la squadra vola.

UDINESE
Karnezis 6.5 Un paio di parate importanti sullo 0-0, ma la deviazione di Kalinic gli costa il gol che sblocca la partita.
Felipe 5.5 Giornata difficile, poco efficace in marcatura.
Piris 6 Poche sbavature, gioca con ordine senza compiere giocate memorabili.
Danilo 6.5 Kalinic è un brutto cliente e gli scappa in più d'una occasione ma è decisivo in diverse situazioni pericolose.
Edenilson 6.5 Il migliore, uomo-ovunque del centrocampo (ma anche della difesa e, a tratti, dell'attacco) friulano. Corre fino all'ultimo, meriterebbe miglior sorte.
Bruno Fernandes 5.5 Promettente appena entrato, ma poi si perde.
Badu 5.5 Bravo a inserirsi, ma non riesce mai a colpire bene la palla, sprecando un paio di buone chance. Meriterebbe comunque la sufficienza se non commettesse l'ingenuo fallo che genera il rigore.
Lodi 6 Solito specialista dei calci piazzati, da' il meglio quando gioca da fermo.
Iturra 6 Sempre mobile ma paga la solita irruenza con l'ottavo giallo di questo campionato.
Marquinho 6 Può fare poco perché entra quando la squadra sta calando.
Widmer 6.5 Soffre le iniziative di Alonso ma gli rende la pariglia quando attacca. Colpisce il palo al 30', offre una palla d'oro a Di Natale al 66'.
Di Natale 5.5 Il suo ingresso al posto dello spento Aguirre vivacizza l'attacco friulano, ma spreca una buona occasione per riaprire il match al 66'.
Thereau 6.5 Non tira ma si rende utile aprendo gli spazi per gli inserimenti dei compagni, Badu su tutti.
Aguirre 5 Spesso in fuorigioco, non offre alcun contributo.

All. Colantuono 6 Buona Udinese per un'ora, ma l'attacco punge poco. La fiducia in Aguirre è mal riposta.