Serie A: Fiorentina-Roma 1-2, gol e highlights. Video

2015-10-26 00:01:06
Serie A: Fiorentina-Roma 1-2, gol e highlights. Video
Pubblicato il 26 ottobre 2015 alle 00:01:06
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda tutti i gol e gli highlights di Serie A

 

Rivivi le emozioni di Fiorentina-Roma: cronaca, pagelle e tabellino

Prova di forza della Roma che batte 2-1 la Fiorentina al Franchi e vola da sola in testa alla classifica. La squadra di Garcia colpisce con Salah al 7' e Gervinho al 34', ai viola non basta un gol di Babacar al 94'. Nel finale espulso Salah, reo di avere insultato l'arbitro Orsato. Per la Fiorentina va in archivio una settimana nera: tre partite tra campionato ed Europa League e altrettante sconfitte, tutte per 2-1.

Nella Fiorentina Paulo Sousa opta per il 3-4-2-1 con l'attacco affidato alla coppia Ilicic-Borja Valero a supporto del terminale Kalinic. La Roma risponde col 4-3-3: in avanti c'è il tridente Gervinho-Dzeko-Salah. Eccezionale il primo tempo, combattuto da entrambe le squadre senza mai un solo momento di pausa e con un ritmo di gioco di straordinaria intensità agonistica. Già al 7' sono gli ospiti a portarsi in vantaggio grazie a un preciso sinistro a giro di Salah che, su assist di Pjanic, fulmina Tatarusanu sul secondo palo. I padroni di casa sono scossi ma reattivi e al 15' è Roncaglia a provarci dalla distanza con la palla che termina di poco a lato. Al 16' Kalinic, con uno strepitoso controllo col tacco, va in fuga verso la porta avversaria ma poi conclude alto a pallonetto. Anche Vecino ci prova al 24' ma il suo tentativo è respinto in corner. Nonostante la forte pressione dei toscani, al 34' la Roma trova il raddoppio grazie a Gervinho che, lanciato da Florenzi, si invola da centrocampo verso la porta avversaria e batte nuovamente Tatarusanu con un preciso destro all'angolino. Al 41' Vecino ci riprova ma la sua violenta conclusione è respinta in angolo da uno strepitoso intervento di Szczesny. Anche Ilicic tenta dalla distanza, ma la palla finisce fuori di un soffio poco prima del duplice fischio arbitrale che manda le squadre al riposo con la Roma in vantaggio per 2-0.

Nella ripresa sono soprattutto i padroni di casa a spingere alla ricerca di un difficile pareggio. Al 60' è il solito Vecino a sfiorare il gol ma la sua conclusione sfila di poco a lato. Stessa sorte sia per Roncaglia che replica dalla distanza poco dopo, sia per Bernardeschi che al 68' si vede respingere il suo tentativo. All'87' la Roma, decisamente meno offensiva rispetto alla prima frazione, resta in dieci per il secondo giallo inflitto a Salah per offese all'arbitro e al 94’ i viola riescono finalmente ad accorciare con Babacar, abile a battere Szczesny con un preciso destro a giro su assist di Borja Valero. Non c'è più tempo per nient'altro e la sfida termina così sul definitivo 2-1 in favore della Roma. Preziosissima vittoria per i giallorossi che scavalcano i diretti avversari e salgono in vetta a quota 20 in attesa di ricevere l'Udinese. Sconfitta a testa alta invece per la Fiorentina che resta a 18 punti in vista della prossima trasferta contro l'Hellas Verona.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it