Serie A, Fiorentina-Carpi: formazioni, diretta, pagelle. Live

2016-02-04 08:00:14
Pubblicato il 4 febbraio 2016 alle 08:00:14
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

La Fiorentina batte 2-1 il Carpi all’ultimo respiro al Franchi nella 23esima giornata di Serie A. Apre subito le marcature Borja Valero ma nel secondo tempo Lasagna trova il meritato pari al 73’. Quando il match sembra ormai chiuso però Zarate regala tre punti preziosissimi ai suoi.

La partita si mette subito in discesa per la Fiorentina che al 2’ è già avanti con Borja Valero. Lo spagnolo riceve sull’ottima imbucata di Ilicic, si aggiusta il pallone in area e col destro sblocca la gara. Sempre in avvio Tello si presenta al suo nuovo pubblico con una grande azione sulla sinistra ma sul suo passaggio arretrato la girata di Kalinic finisce alta. Col passare dei minuti il Carpi prende coraggio ma al 19’ Mancosu davanti a Tatarusanu non angolo la conclusione, mentre al 33’ è Lollo a fallire un comodo colpo di testa da pochissimi passi dopo l’azione travolgente di Mbakogu sulla sinistra.. La Fiorentina torna a rendersi pericolosa in chiusura di primo tempo ma Belec si allunga sul destro di Mati e sul corner seguente sventa il colpo di testa insidioso di Rodriguez.

Nella ripresa la Viola rischia al 54’ quando la punizione di Crimi attraversa tutta l’area e si spegne sul fondo. I ragazzi di Sousa non riescono a prendere ritmo e forse nel tentativo di scuoterli  l’allenatore si rende protagonista di un siparietto, impiegando diversi minuti a lasciare il campo dopo essersi fatto espellere ma il Carpi trova il meritato pari. Al 73’ Tomovic perde un brutto pallone sul quale si avventa Di Gaudio che serve Lasagna, bravo a girare in rete di sinistro per l’1-1. La Fiorentina si rigetta in avanti e al 93’ il gol vittoria lo firma Zarate, con uno splendido destro a giro che si insacca sul secondo palo.

La Fiorentina resta al terzo posto a quota 45 punti conservando una lunghezza di vantaggio sull’Inter e sabato sarà impegnata a Bologna. Il Carpi, raggiunto al penultimo posto dal Frosinone a 19 punti, avrà un impegno complicato in casa della capolista Napoli.