Serie A: la Fiorentina riparte, super Piatek a Frosinone

2018-09-30 17:22:00
Serie A: la Fiorentina riparte, super Piatek a Frosinone
Pubblicato il 30 settembre 2018 alle 17:22:00
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

Dopo la sconfitta di San Siro, la Fiorentina riparte ed ottiene la quarta vittoria in quattro partite al Franchi battendo 2-0 l'Atalanta, ora in crisi nera. A Frosinone, il Genoa vince 2-1 con la doppietta di uno straordinario Piatek, non basta il primo gol in campionato agli uomini di Longo, che sembrano riaprire la partita con il rigore trasformato da Ciano. A Verona, il Torino vince 1-0 con il Chievo la prima gioia in granata di Simone Zaza, che entra nella ripresa e decide il match del Bentegodi con un gol all'88'

La Fiorentina capitalizza la mole di gioco costruita al Franchi nella ripresa: fallo su Chiesa e, stavolta, viene concesso il calcio di rigore ai viola. Dal dischetto, Veretout spiazza Gollini e porta in vantaggio i suoi al 63'. Nel finale, arriva anche il raddoppio con una splendida punizione conquistata ancora da Chiesa e trasformata da Biraghi. Gollini respinge il suo sinistro quando la palla ha già superato la linea di porta, e la goal line technology certifica il 2-0 finale. Pioli aggancia l'Inter e, momentaneamente, il Sassuolo quota 13.

Al Benito Stirpe, il protagonista assoluto è ancora lui: Krzysztof Piatek, che firma una doppietta e sale a 8 gol in 6 partite con la maglia del Grifone, 12 in totale in stagione. Perfetta la staffetta con Kouame, che serve due assist al polacco. Il Frosinone trova il primo gol con il rigore di Ciano, ma nella ripresa sono i rossoblù ad andare vicini al tris al 72' con una conclusione di Kouame che colpisce entrambi i pali difesi da Sportiello. Ballardini si sblocca in trasferta: prima vittoria lontano da Marassi. A Verona, infine, arriva il primo gol di Simone Zaza, che al 58' entra e su assist di Berenguer realizza, a pochi minuti dal recupero, la rete che vale lo 0-1 al Bentegodi. Torino quota 9Chievo sempre ultimo a -1.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it