Serie A femminile, terza giornata: un gol di Cernoia decide Juve-Roma

Pubblicato il 19 settembre 2022 alle 19:00
Categoria: Calcio Femminile
Autore: Dario Damiano

Nel weekend si è giocata la terza giornata della Serie A femminile 2022-23, dominata dal big match tra Juve e Roma. Non è stata una partita semplice per le bianconere, che nel primo tempo hanno sofferto le avversarie, pericolose con Haavi e Giacinti. I troppi sprechi giallorossi hanno però finito con il dare coraggio alle padrone di casa, vincenti per 1-0 grazie a un tiro-cross di Cernoia. L'espulsione di Giugliano completa il venerdì amaro per le romaniste. Appaiata con la Juve c'è l'Inter, autrice di un'ottima prestazione in quel di Varese. La squadra di Guarino demolisce 6-1 PPomigliano, grazie soprattutto a una straordinaria e finalmente ritrovata Elisa Polli, autrice di un'ottima tripletta. Completano il tabellino l'ennesima perla di Karchouni e la doppietta nel finale di Njoya, da segnalare il primo gol italiano di Verena Dias per le campane.


La domenica della Serie A si apre con la terza vittoria in tre partite per la Fiorentina, cui bastano Kajan e Catena per regolare il Parma, che aveva momentaneamente pareggiato con Martinovic. Tre su tre anche per la Sampdoria, vittoria folle contro il Como: le lariane colgono ben due pali, ma al 93esimo subiscono da Yoreli Rincon lo 0-1 decisivo su punizione dal limite. Infine, la sfida delle deluse tra Milan e Sassuolo: sono le rossonere a riprendersi grazie al 3-1 firmato Grimshaw, Vigilucci e Mesjasz. Inutile il gol dell'ex Jane per le neroverdi, sconfitte per la terza volta in tre partite. 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it