Serie A femminile, quarta giornata: Juve bloccata a Sassuolo, l'Inter è prima

Pubblicato il 26 settembre 2022 alle 21:00
Categoria: Calcio Femminile
Autore: Dario Damiano

La Serie A femminile termina la sua quarta giornata, un turno che ci consegna l'Inter capolista dopo il pareggio della Juve. Le bianconere vengono infatti bloccate sull'1-1 dal Sassuolo, alla fine di una gara che le ha viste andare in vantaggio con Girelli e prendere due legni. Le neroverdi siglano il pari con Philtjens e tengono bene nel finale, giocato dalle ospiti in dieci per l'espulsione di Cernoia. Ne approfitta la Roma, che si rifa sotto grazie al 2-1 sulla Fiorentina nel big match di giornata: il gol di Catena è bellissimo, ma prima Roman Haug e poi la grande ex Giacinti danno il successo alle giallorosse, che bloccano così le viola dopo tre vittorie consecutive. Ora Juve e Roma si giocheranno l'accesso ai gironi di Champions League in settimana rispettivamente contro Koge e Sparta Praga.


L'Inter, come detto, sale al primo posto in classifica dopo il 2-0 contro la Sampdoria. A Bogliasco è decisiva Tatiana Bonetti dal dischetto, un minuto dopo segna anche Chawinga, autrice di un grande inizio di stagione, condannando le blucerchiate alla prima sconfitta stagionale. Secondo successo di fila invece per il Milan, che rifila un pesante 0-4 al Parma. Non ha funzionato nulla per le ducali al Tardini, le rossonere hanno preso in mano la partita grazie alle reti di Bergamaschi, Asllani, Thrige Andersen e Kamila Dubcova. Infine, lo scontro salvezza tra Pomigliano e Como: partita spettacolare, ma un punto che serve poco a entrambe. È 2-2 infatti il risultato finale, apre Beccari, doppietta di Taty Sena per le campane, all'89esimo Vivien Beil la insacca dalla distanza facendo gioire le lariane.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it