Serie A Femminile, la presentazione della terza giornata

2018-10-12 10:45:11
Serie A Femminile, la presentazione della terza giornata
Pubblicato il 12 ottobre 2018 alle 10:45:11
Categoria: Calcio Femminile
Autore: Redazione Datasport

Domenica 14 Ottobre va in scena la terza giornata del campionato femminile di serie A con sole quattro gare in cartellone considerata la sfida in programma a La Spezia tra Juventus e Fiorentina per l’assegnazione della Supercoppa Italiana.

 

SASSUOLO-MILAN

Alle ore 12.30 con diretta televisiva su Sky va in scena il big match della giornata tra le due capoliste Sassuolo e Milan.Le neroverdi, in testa alla classifica a punteggio pieno a 6 punti, sono reduci dalla vittoria esterna per 2-0 sul campo dell’Atalanta Mozzanica e vantano uno scores di 5 reti realizzate e 2 subite.Le rossonere di Carolina Morace, dal canto loro, in testa alla graduatoria a pari merito con le emiliane, provengono dall’importante successo casalingo al "Vismara" sulla Fiorentina per 3-2, e possono contare sulla coppia d'attacco esplosiva formata da Giacinti e Sabatino, autrici finora di 8 dei 9 gol realizzati complessivamente dalla squadra lombarda. Il pronostico pende decisamente dalla parte del Milan, che può contare su un tasso tecnico superiore rispetto al Sassuolo. Ma occhio alla panchina: Piovani è un grande allenatore, e l'ha già dimostrato. Chissà che non stia preparando un bel trappolone?

FLORENTIA-CHIEVOVERONA

Le neopromosse gigliate ospitano davanti al proprio pubblico il Chievo Verona. Le toscane con un punto in classifica e reduci dalla sconfitta casalinga per 0-3 contro la corazzata Juventus, vantano 2 reti siglate e 5 subite. Le venete, invece, si presentano alla sfida con nessun punto in graduatoria avendo disputato una sola gara contro le campionesse d’Italia in carica, la Juventus, perdendo per 6-0; la successiva in programma con la Pink Bari è stata rinviata per gli impegni della Nazionale Under 19. Una sconfitta da entrambe le parti potrebbe complicare già il cammino.

HELLAS VERONA-ROMA   

Sfida tra le due deluse di inizio stagione, che sicuramente immaginavano un avvio diverso: le veronesi non si aspettavano di lottare e soffrire così tanto contro la neopromossa Florentia, anche se c'è da dire che il momentaneo doppio svantaggio delle ragazze di Sara Di Filippo era quantomai immeritato. Bella la rimonta nella ripresa, ma a livello difensivo c'è da fare tanto; la Roma ha perso una gara alla sua portata alla prima giornata contro il Sassuolo: la migliore preparazione tattica della formazione di Piovani ha avuto la meglio su una Roma apparsa troppo slegata tra i reparti ed eccessivamente dipendente dai colpi di alcuni suoi elementi. Indubbiamente quella del Comunale di via Sogare è una prova della verità per entrambe.

TAVAGNACCO-ATALANTA

Friulane desiderose di conferme e lombarde determinati a lasciare quota zero in classifica.Le padrone di casa sono a 3 punti in graduatoria dopo la vittoria alla prima giornata contro l’Orobica Bergamo per 1-0, in attesa di recuperare la gara contro la Roma.Le lombarde, invece, sono ancora alla ricerca del primo punto in classificadopo 2 sconfitte di fila, l’ultima delle quali in casa contro il Sassuolo, e con un parziale non invidiabile di una sola rete siglata e ben 8 subite. Il pronostico sembra chiuso, anche perché il Tavagnacco difficilmente perde molti punti fra le mura amiche. Per l'Atalanta un'altra sconfitta getterebbe un'ombra davvero minacciosa sul campionato.

JUVENTUS-OROBICA BERGAMO (rinviata al 31/10 ore 20:30)

FIORENTINA-PINK BARI(rinviata al 5/12 ore 15:00)

articolo a cura di calcioinrosa.it

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it