Calcio femminile, recuperi Serie A: primi punti per Orobica e Chievo Verona

2018-10-25 17:20:00
Calcio femminile, recuperi Serie A: primi punti per Orobica e Chievo Verona
Pubblicato il 25 ottobre 2018 alle 17:20:00
Categoria: Calcio Femminile
Autore: Redazione Datasport

Arriva una boccata d'ossigeno fondamentale per Orobica e Chievo Verona che, nei recuperi della seconda giornata di Serie A femminile, battono rispettivamente Hellas Verona e Bari. Per le pugliesi, ancora a quota 0 in classifca, ora la situazione si fa molto delicata. 

Orobica-Hellas Verona: un gol realizzato al 28' da Luana Merli regala i primi tre punti stagionali ad un Orobica incerottata che getta il cuore oltre l'ostacolo e batte un Verona spento rispetto alle ultime uscite. Partita equilibrata e di grande intensità da parte delle bergamasche, che alla fine si può dire vincono con merito.

Chievo Verona-Pink Bari: Nella sfida tra due delle fanaline di coda della classifica, ancora appaiate a quota 0, hanno la meglio le più esperte veronesi, che rimontano le pugliesi prima con Tarenzi e poi con Debora Mascanzoni al 90', dopo che le ospiti si erano portate in vantaggio con Quazzico nel primo tempo. Da segnalare anche un rigore sbagliato da Boni, sul cui angolo successivo però Tarenzi ha incornato il gol del momentaneo pareggio.

Articolo a cura di calcioinrosa.it

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it