Serie A, Empoli-Roma: formazioni, diretta, pagelle. Live

2016-02-27 19:54:36
Pubblicato il 27 febbraio 2016 alle 19:54:36
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

La 27esima giornata di Serie A si apre con il successo per 3-1 della Roma sul campo dell’Empoli. Dopo la magia in avvio di El Shaarawy e l’autorete di Zukanovic, i giallorossi chiudono avanti all’intervallo grazie al sigillo di Pjanic. Nel finale arriva la doppietta del Faraone a fissare il punteggio sul 3-1.

La partita è subito viva e già al 2’ El Shaarawy spreca l’ottima assistenza di Pjanic colpendo male da buona posizione. L’esterno però si riscatta ampiamente al 5’, quando riceve palla dai 25 metri e con un destro a giro chirurgico sblocca la gara. L’Empoli si fa vivo al 10’ con Maccarone ma sul suo sinistro rasoterra è attento Szczesny a distendersi e mettere in corner. Il gol del pari però arriva ed è proprio Szczesny a propiziarlo, colpendo in volto Zukanovic in uscita di pugno per uno sfortunato autogol. La reazione della Roma è immediata e il destro di Nainggolan dopo l’uscita di Skorupski viene respinto in maniera provvidenziale da un difensore. Al 27’ ci pensa Pjanic a riportare avanti i suoi: prima colpisce la barriera ma sulla respinta si coordina alla perfezione e di prima intenzione trafigge Skorupski. In chiusura di primo tempo ci prova Krunic, che anticipa bene Zukanovic ma non riesce ad angolare abbastanza sul servizio di Mario Rui.

Dopo un primo tempo a tinte giallorosse, nella ripresa è la squadra di Giampaolo ad avere in mano il pallino del gioco sfruttando anche il calo vistoso degli avversari. La prima occasione però è per gli ospiti, con Skorupski che para in due tempi sul destro di El Shaarawy. Al 59’ la rovesciata alta di Maccarone spaventa la Roma che comunque non concede grandi palle gol ai toscani e anzi trova il gol del 3-1. El Shaarawy serve Salah che calcia dalla sinistra e sulla respinta affrettata del portiere polacco è proprio El Shaarawy ad insaccare a porta vuota per la doppietta che chiude il match. Nel finale viene espulso Mario Rui.

La Roma sale a 53 punti sorpassando momentaneamente al terzo posto la Fiorentina, prossimo avversario all’Olimpico. L’Empoli resta fermo a quota 34 ed è atteso dalla trasferta col Genoa.