Serie A: Empoli-Lazio 1-0, le pagelle

2015-11-29 21:39:21
Pubblicato il 29 novembre 2015 alle 21:39:21
Categoria: Pagelle Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Empoli-Lazio: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Empoli-Lazio, terminata 1-0

EMPOLI

Skorupski 7 Neutralizza tutti i tentativi degli avversari smanacciando cross pericolosi da entrambe le parti. Quando all'88' manca l'uscita e Klose lo punisce, l'arbitro lo salva e annulla tutto per fuorigioco.
Costa 6.5 Spadroneggia in area di rigore liberando gran parte dei cross laziali
Tonelli 6.5 Gol e sostanza in difesa cancellano un paio di disattenzioni che potevano costare care.
Zambelli 6 Rinforza le fila della retroguardia toscana dando cuore e polmoni alla causa.
Mario Rui 6.5 Reattivo e aggressivo, blocca Lulic e si propone in avanti quando può.
Laurini 6 Veloce e attento, argina gli attacchi avversari. Cala un po' alla distanza...
Paredes 6 Il gol nasce da un suo corner e per tutto il primo tempo pressa e costruisce. Si spegne nella ripresa sotto la spinta del centrocampo laziale.
Buchel 6 Lavoro oscuro ma prezioso: elmetto in testa, si butta in trincea con i compagni a difesa dell'1-0.
Zielinski 6 Ringhia e pressa alto finché può, poi la benzina finisce...
Krunic s.v. Sfortunato, è costretto a uscire per infortunio a pochi minuti dal suo ingresso in campo.
Saponara 5.5 Poco ispirato, accende la luce quando può, ma troppo a intermittenza. Giampaolo lo richiama a inizio ripresa.
Pucciarelli 6 Prova a tener palla in attacco e a far respirare i suoi nel momento di maggior pressione degli avversari.
Livaja 5 Incide poco e finisce presto sul taccuino dell'arbitro, rischiando addirittura il secondo giallo già nel primo tempo.
Maccarone 6.5 Solito lavoro sporco tra sponde, difesa del pallone e falli subiti. Fondamentale nel far rifiatare la squadra sotto assedio nel secondo tempo.
Giampaolo 6.5 Bravo e fortunato, porta a casa i tre punti con grande sofferenza.

LAZIO
Marchetti 6 Incolpevole sul gol, viene poi poco impegnato durante la gara.
Basta 6 Ara a lungo la sua fascia sfornando parecchi cross che non trovano però mai il compagno giusto in mezzo all'area.
Mauricio 5.5 Non soffre particolarmente ma in coppia con Hoedt non dà mai sicurezza al reparto.
Radu 6 Prova a spingere dalla sua parte e va vicinissimo al gol in apertura di ripresa con un gran tiro dalla distanza che coglie la parte alta della traversa.
Hoedt 5.5 Poco impegnato dagli attaccanti dell'Empoli, rischia il pasticcio in chiusura di primo tempo regalando palla agli avversari. Maccarone lo grazia calciando alto.
Candreva 5.5 Sbatte e s'affanna a più riprese ma non trova mai il guizzo giusto per fare male.
Biglia 6 Meno lucido del solito, riacquista confidenza con il passare dei minuti orchestrando l'assedio dei suoi nella ripresa.
Parolo 6 Ci prova nel primo tempo e va vicino al pari anche a tempo scaduto: pur non brillando, è il più pericolo dei centrocampisti biancocelesti.
Felipe Anderson 6 Il suo ingresso dà un po' di smalto pur senza guizzi da ricordare.
Lulic 5.5 Su e giù sulla fascia ma non sempre con grande esito: trova sulla sua strada un Mario Rui in grande forma. Milinkovic-Savic 5 Ci prova ma non punge mai, restando soffocato dal ritmo forsennato dell'Empoli nel primo tempo.
Matri 5 Impalpabile, non dà valore aggiunto all'offensiva dei suoi.
Djordjevic 5.5 Tanti cross in mezzo per lui, soprattutto nella ripresa, ma manca sempre l'appuntamento giusto.
Klose 6.5 Lotta, combatte e colpisce. Per due volte però l'arbitro gli nega la gioia del gol: è comunque l'ultimo a mollare.
Pioli 5 Sbaglia gli 11 iniziali lasciando fuori Klose, per distacco il migliore dei suoi. Quando si corregge è troppo tardi...