Serie A: Empoli-Chievo 0-0, le pagelle

2016-10-23 18:41:32
Serie A: Empoli-Chievo 0-0, le pagelle
Pubblicato il 23 ottobre 2016 alle 18:41:32
Categoria: Pagelle Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Empoli-Chievo, terminata 0-0

EMPOLI
Skorupski 6.5 Il migliore in campo. Nel primo tempo tiene in piedi i suoi salvando sulla linea un colpo di testa di Gamberini con un riflesso pazzesco.
Costa 6 Meglio del suo compagno di reparto. Legge bene alcune situazioni ed è provvidenziale nello stoppare le ripartenze degli attaccanti di Maran.
Veseli 6 Sufficienza di incoraggiamento per il giovane terzino subentrato a Laurini.
Bellusci 5.5 Sbaglia un'infinità di palloni in impostazione ed appare poco sicuro anche in alcuni interventi dentro l'area.
Pasqual 6 Si propone costantemente sulla fascia sinistra. I suoi cross e i suoi calci piazzati sono sempre difficili da leggere per i difensori gialloblù.
Laurini 5.5 Era al ritorno dopo un infortunio muscolare, esce a fine primo tempo per un'altro problema, questa volta alla coscia. Sfortunato.
Tello 6 Buon ingresso dell'ex Cagliari, che si rende propositivo in un paio di circostanze.
Croce 6 Moto perpetuo. Corre per tutta la gara e non fa mai mancare il supporto alle punte.
Mauri 6 Uno dei più positivi tra gli azzurri. Comanda il centrocampo con la personalità di un veterano.
Krunic 5.5 Pochi spunti per lui. Per raccogliere l'eredità di Zielinski deve essere più coinvolto nel gioco della squadra.
Saponara 5 Malissimo. Poco convinto al momento della conclusione, appare in difficoltà contro l'aggressività degli avversari. Da ritrovare.
Marilungo 5 Come il suo compagno di reparto viene annientato dalla coppia Gamberini-Dainelli. Partita anonima per lui.
Pucciarelli 6 La sua vivacità è indispensabile per questo Empoli.
Maccarone 5 Non si vede mai. Sovrastato dalla fisicità dei due centrali di Maran e poco aiutato da Saponara e compagni.
All. Martusciello 5 Sesta partita consecutiva senza gol per gli azzurri, ma poco anche sotto il profilo dell'agonismo. Così non va, serve un cambio di rotta al più presto.

CHIEVO
Sorrentino 6 Non viene mai impegnato seriamente dagli attaccanti azzurri. Domenica tranquilla per l'ex Palermo.
Gamberini 6.5 Gioca una gara di grande spessore sotto il profilo tattico, annullando gli attaccanti di Martusciello. Nel primo tempo sfiora anche la rete del vantaggio, ma un grande Skorupski salva sulla linea la sua incornata.
Dainelli 6.5 Non lascia spazio alla coppia Maccarone-Marilungo imponendo la sua maggior fisicità ed esperienza. Partita senza sbavature.
Cacciatore 6 Quando arriva al cross dal fondo inventa sempre traiettorie interessanti. Dalle sue parti l'Empoli crea pochissimi pericoli.
Gobbi 6 Non una gara da ricordare per lui. Meno propositivo del suo alter ego Cacciatore, ma appare comunque solido in copertura. Radovanovic s.v. Solo tre minuti per lui in questa partita.
Castro 6 Gioca una gara di grande diligenza tattica. La sua espulsione nel finale risulta forse eccessiva.
Izco 6.5 La sua esperienza risulta fondamentale nel portare a casa questo punto importante.
Rigoni 6 Tanta legna in mezzo al campo e un buon lavoro anche in fase di costruzione di manovra.
Hetemaj 6.5 Il migliore dei suoi. Corre per tutti i novanta minuti e nel secondo tempo va vicino al gol con un meraviglioso bolide dai trenta metri.
Birsa 6 Qualche spunto di qualità, ma anche tanti minuti passati fuori dal gioco. Prova nel complesso sufficiente.
Floro Flores 6 Come il compagno di reparto, lavora su tutto il fronte e porta su la squadra.
Meggiorini 6 Lavora come un centrocampista, raddoppia in marcatura come un terzino. Si costruisce anche qualche buona occasione ma non è preciso.
Inglese 6 Entra e si mette a totale disposizione della squadra.
All. Maran 6.5 Le occasioni migliori sono tutte di marca gialloblù, ma l'espulsione di Castro a dieci dalla fine avrebbe potuto complicare le cose. Senza troppi patemi, i suoi riescono a portare a casa un punto importante.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it