Serie A, Di Francesco: "Non possiamo più sbagliare"

2017-11-30 15:23:47
Serie A, Di Francesco:
Pubblicato il 30 novembre 2017 alle 15:23:47
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

Eusebio Di Francesco, alla vigilia della partita contro la SPAL, mette in guardia la sua squadra, ribadendo con decisione che non saranno più ammessi errori: "Dopo il pari con il Genoa ho detto ai ragazzi che non si può più sbagliare, sia negli atteggiamenti sia nel preparare le gare perché davanti vanno veramente forte. Non ci possiamo permettere passi falsi".L'allenatore ex Sassuolo prosegue evidenziando ancora come serva la giusta mentalità da qui al prosieguo del campionato, soprattutto nell'immediata vigilia di una gara che alla Roma serve per ripartire dopo il pari di settimana scorsa con il Genoa: "Se entriamo in campo con la mentalità sbagliata la Spal può farci male".

Sulla formazione, DiFra non si sbilancia troppo:"Schick? Non sente più fastidio e questa è la cosa più importante. Oggi farò le mie scelte e deciderò se scenderà in campo dall'inizio o a partita in corso. Comunque sceglierò uno tra lui e Under. Nainggolan non sarà convocato, ha giocato troppe partite. Con lo staff medico abbiamo deciso di riportarlo in squadra tra sabato e domenica. Su Perotti posso dire che difficilmente sarà tra gli 11 titolari, valuteremo se portarlo in panchina. Emerson? È in grande crescita sta migliorando, sta alzando il livello e non è detto che non possa essere utilizzato".

Chiosa finale su De Rossi - "Ha sbagliato, si è scusato in maniera forte. Come ogni figlio, va aiutato e sostenuto dopo il rimprovero. Ci saranno dei provvedimenti, come da regolamento interno. Ora serve il sostegno di tutti per un romanista vero come lui" - e sulla supersfida tra Napoli e Juventus - " Mi auguro possa finire con un bel pareggio così rimaniamo tutte quante lì".

Articolo a cura di Davide de Rosa Laderchi 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it