Serie A: crollo Juventus, Roma e Milan a -4

2016-11-27 23:29:24
Serie A: crollo Juventus, Roma e Milan a -4
Pubblicato il 27 novembre 2016 alle 23:29:24
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Clamoroso crollo della Juventus che perde 3-1 a Marassi contro il Genoa e vede ridursi a quattro i punti di vantaggio sulle più immediate inseguitrici, la Roma e il Milan. A stendere i bianconeri ci pensa uno scatenato Giovanni Simeone che firma una doppietta nel primo quarto d'ora: poi è un autorete di Alex Sandro, alla mezz'ora, a regalare il clamoroso 3-0 ai rossoblù di Juric. Nel finale la Juve accorcia le distanze con la solita magia di Pjanic su punizione, ma non basta.

E a rendere ancora più pesante la domenica per Allegri ci sono gli infortuni di Bonucci e Dani Alves: l'ex Barcellona rimedia una frattura composta del perone, per lui stop di 3-4 mesi. Dell'inattesa frenata della Juve approfitta la Roma che, pur soffrendo, batte 3-2 il Pescara all'Olimpico nel posticipo: Spalletti si gode il solito Dzeko (doppietta e 12esimo gol in campionato per il bosniaco) ma deve riflettere per le solite amnesie che hanno consentito agli abruzzesi di Oddo di restare in partita fino all'ultimo.

Continua a stupire l'Atalanta di Gasperini che vince 2-0 a Bologna (reti di Masiello e Kurtic) e conserva il quarto posto in coabitazione con la Lazio che, nel lunch match, aggrava ulteriormente la crisi del Palermo imponendosi 1-0 al Barbera (il match winner è Milinkovic-Savic). Si rialza il Cagliari che al Sant'Elia batte 2-1 l'Udinese: Fofana risponde a Farias, poi è decisiva una prodezza di Sau. Finisce in parità la sfida dello Scida tra Crotone e Sampdoria: calabresi in vantaggio con Falcinelli, i blucerchiati rispondono con Bruno Fernandes.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it