Serie A: colpo esterno del Crotone, 2-3 a Bologna

2017-11-04 21:07:12
Serie A: colpo esterno del Crotone, 2-3 a Bologna
Pubblicato il 4 novembre 2017 alle 21:07:12
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

 

Foto www.imagephotoagency.it

Seconda vittoria consecutiva in campionato per il Crotone di Nicola. Nell'anticipo della dodicesima giornata di Serie A, i calabresi passano 2-3 al Dall'Ara contro il Bologna e si portano a quota 12 in classifica. La squadra di Donadoni, alla quarta sconfitta in fila, passa due volte in vantaggio con altrettante magie su punizione di Verdi, ma gli ospiti rimontano con la doppietta di Budimir e con il calcio di rigore di Trotta assegnato dal VAR.

Al Dall’Ara parte meglio il Bologna di Donadoni che, nei primi minuti, fa registrare una netta, ma poco incisiva, supremazia territoriale. Il Crotone si difende con ordine, rendendosi pericoloso al 24’ con un colpo di testa di Budimir, deviato in angolo da Da Costa. Il pericolo corso scuote il BolognaCordaz è bravo ad opporsi ai tentativi di Poli al 34’ e di Verdi al 36’. La pressione dei padroni di casa viene premiata al 38’ da un gol su punizione di Verdi. La reazione della squadra di Nicola è veemente e il Crotone risponde trovando il gol del pareggio al 42’ con Budimir, lesto a ribadire in rete una conclusione di Trotta respinta da Da Costa. Le emozioni, però, non sono finite. Sempre Verdi, in piena fase di recupero, riporta avanti i felsinei, trasformando magistralmente un altro calcio piazzato per la rete del 2-1.
La ripresa si apre con il Crotone in avanti alla ricerca del pareggio: Da Costa viene chiamato in causa al 47' da un tentativo di Pavlovic dalla distanza. Gli ospiti ritrovano la parità al 68’ con Trotta, che trasforma un calcio di rigore decretato dal direttore di gara su intervento decisivo del Var. Passano due minuti ed il Crotone si porta per la prima volta avanti nel punteggio, andando a segno con un fendente dal limite dell’area di rigore di Budimir. Donadoni getta nella mischia tutti gli attaccanti a sua disposizione, senza però riuscire a pungere in avanti. I padroni di casa esercitano nel finale di gara un forcing costante ma scarsamente incisivo. Il Crotone si difende con ordine arrivando a cogliere il secondo successo consecutivo, portandosi a quota 12. Per il Bologna, fermo a 14, si tratta del quarto ko di fila.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it