Serie A: Chievo-Napoli, le pagelle

2013-03-10 18:15:20
Pubblicato il 10 marzo 2013 alle 18:15:20
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Chievo Verona-Napoli: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Chievo Verona-Napoli, terminata 2-0

CHIEVO VERONA
Puggioni 7.5 Fantastico nel parare il rigore che avrebbe potuto riaprire la gara a Cavani, si ripete qualche minuto dopo sempre sull'attacante azzurro. E' il vero eroe di giornata.
Jokic 6 Entra nel finale disimpegnandosi bene.
Cesar 6.5 Attento in mezzo alla difesa, soffre poco e cerca sempre di tenere la linea alta.
Dramé 7 Splendida la sua conclusione dai 30 metri che apre la gara, spinge bene sulla sinistra senza trascurare la fase difensiva. Esce nella ripresa.
Dainelli 6.5 Ingenuo in occasione del fallo da rigore per il resto della gara guida la difesa con la solita esperienza.
Andreolli 6 Lotta con determinazione in mezzo alla difesa, poche sbavature e molta concentrazione.
Frey 6.5 Spinge bene sulla destra, serve un bell'assist per il raddopio di Thereau. Attento in fase difensiva.
Cofie 6 Ordinato e attento, forse il centrocampista meno decisivo in mezzo.
Rigoni 6 Un po' in luce in una gara in cui c'è bisogno di lottare, organizza bene il gioco senza sbavature.
Hetemaj 6.5 Grande corsa e intensità per tutta la gara in mezzo al campo, interpreta bene le due fasi.
Luciano 6 Entra nella ripresa e aiuta a mettere ordine in mezzo al campo.
Paloschi 7 Grande prestazione di sacrificio e lotta, è il primo a portare il pressing agli avversari lotta e corre per tutta la gara sfiorando anche il gol in due occasioni.
Thereau 7 Trova il gol con la complicità di De Sanctis, per il resto è bravo a lottare per la squadra.
Pellissier s.v. Entra solo nel finale.
All. Corini 7 Dopo una serie di prestazioni poco brillanti o suoi trovano la grinta e la determinazione per imporsi oggi. Il Chievo gioca una gara molto intensa e cinica sfruttando al massimo le occasioni, la corsa salvezza è ripartita con 32 punti in classifica il traguardo è forse più vicino.

NAPOLI
De Sanctis 5 Disattento sulla grande conclusione di Dramè si fa trovare ampiamente impreparato sul raddoppio di Thereau.
Gamberini 5.5 Lascia il campo nell'intervallo, senza colpe nella prima frazione soffre come tutti i compagni.
Campagnaro 5.5 Fuori forma soffre il pressing degli avversari come i compagni.
Rolando 6 Prestazione altalenante ma nel complesso buona. Prova a prendere in mano la difesa sbagliando qualcosa ma nel complesso di disimpegna bene.
Zuniga 5.5 Poco incisivo in fase offensiva, soffre in copertura. Lascia il campo al 63' per Pandev.
Armero 5.5 Attento in fase difensiva non riesce a incidere in avanti.
Dzemaili 5 Entra nella ripresa, nervoso e impreciso non garantisce il salto di qualità che Mazzarri gli aveva chiesto.
Maggio 6 Spinge bene sulla destra riuscendo a concludere in un paio di occasioni, soffre tanto però in fase difensiva.
Inler 5 Impreciso, fuori forma e in sofferenza non è più il giocatore che conoscevamo. Lascia il campo al 57' per Armero.
Hamsik 5 In campo non si vede praticamente mai, in sofferenza in mezzo al campo non riesce a liberarsi per trovare la giocata giusta.
Behrami 6 In una gara di corsa e lotta non si risparmia in mezzo al campo , è forse il migliore dei suoi a centrocampo.
Cavani 4.5 Giornata da dimenticare. Continua il lungo digiuno dal gol, fallisce un rigore che avrebbe potuto riaprire la gara e appare nervoso e solitamente impreciso anche nelle giocate più semplici.
Pandev 5 Entra nella rirpesa per provare a dare la scossa ma non incide.
Insigne 5.5 Ci mette un pizzico di vivacità in più dei suoi compagni ma ancora non basta, ci prova in un paio di occasioni senza fortuna.
All.Mazzarri 5 I suoi oggi sbagliano l'approccio regalando il primo tempo agli avversari e si fanno prendere dal nervosismo con il passare dei minuti. Dopo 4 pareggi consecutivi arriva la sconfitta che compromette la corsa scudetto e ora il Milan insidia la seconda posizione a soli 2 punti.