Serie A, Chievo-Sassuolo: formazioni, diretta, pagelle. Live

2016-02-13 20:00:55
Pubblicato il 13 febbraio 2016 alle 20:00:55
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Chievo e Sassuolo pareggiano 1-1 al Bentegodi nel quarto anticipo del 25esimo turno di Serie A. Succede tutto a cavallo della mezz'ora con Birsa che sblocca la gara al 29' su calcio di rigore e Sansone che trova l'immediato pareggio al 30' con un bel tiro a giro da fuori area. Poche le emozioni nella ripresa.
 
Entrambe le squadre hanno un approccio soft e per la prima conclusione in porta bisogna aspettare il 21', con Consigli che si allunga  e mette in angolo il destro di Floro Flores appena dentro l'area. Il Sassuolo risponde col tiro fuori misura di Magnanelli, liberato da Falcinelli che in contropiede non era riuscito ad andare alla conclusione. Al 29' il Chievo passa grazie al rigore di Birsa che aprendo col mancino spiazza Consigli, dopo un fallo davvero inutile di Peluso su Rigoni che aveva già calciato fuori. Nemmeno il tempo di esultare e al 30' Sansone pareggia con un destro a giro chirurgico sul secondo palo. Nel Chievo deve uscire l'ex Floro Flores, al suo posto entra Mpoku che si rende pericoloso prima con un colpo di tacco alto e poi con un sinistro debole dopo una bella iniziativa personale. In chiusura Sansone cerca la doppietta personale deviando il tiro di Falcinelli ma il pallone termina a lato.
 
Nella ripresa è il Sassuolo, ancora a secco di vittorie nel girone di ritorno, a cercare con più insistenza la rete e Falcinelli al 54' arriva con un attimo di ritardo sul cross basso di Duncan riuscendo solo a sfiorare. Al 64' Duncan si mette in proprio ma chiude troppo col sinistro da buona posizione. Il Chievo, nonostante i tre cambi obbligati per problemi fisici, va vicinissimo al gol del 2-1 con Inglese ma l'attaccante non trova la porta di testa da pochi passi sulla sponda di Rigoni. L'ultima opportunità arriva sui piedi di Berardi che in area però non riesce a far girare come vorrebbe il suo sinistro e manda alto. Il Chievo sale a 30 punti ed è atteso dal derby col Verona. Il Sassuolo, sorpassato dalla Lazio, è ora a quota 35 all'ottavo posto e nel prossimo turno ospiterà l'Empoli.