Serie A: Chievo-Juventus 1-2, le pagelle

2016-11-06 18:12:53
Serie A: Chievo-Juventus 1-2, le pagelle
Pubblicato il 6 novembre 2016 alle 18:12:53
Categoria: Pagelle Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Chievo-Juventus, terminata 1-2

CHIEVO
Sorrentino 7 Decisivo su Higuain nel primo tempo, miracoloso nel finale su Sturaro prima e Pjanic poi.
Dainelli 5.5 Rischia il rosso per una manata gratuita a Lichtsteiner nel primo tempo, evita con mestiere (e una trattenuta) il gol a Higuain nel secondo tempo.
Cacciatore 5.5 Impiega più tempo a protestare che a giocare.
Gobbi 6 Schierato a sorpresa nella difesa a tre, non sfigura anche se non è il suo mestiere.
Spolli 5 Surclassato ripetutamente da Mandzukic.
Radovanovic 6 Gara ordinata, non fa mai mancare il suo contributo.
De Guzman 5.5 Si nota solo per un fallo da ammonizione su Hernanes.
Castro 6 Vicino al gol a inizio ripresa, ma trova pronto Buffon.
Izco 5.5 Si vede poco, subisce Alex Sandro.
Hetemaj 6.5 Prova di grande sostanza, lotta su tutti i palloni ma arriva spompato al finale.
Birsa 5.5 Gioca quasi da seconda punta, e perde efficacia.
Floro Flores 5.5 I rifornimenti scarseggiano, solo un paio di colpi di testa sul fondo.
Inglese s.v. Non riesca incidere, poco tempo a disposizione.
Pellissier 7 Il suo ingresso dà la scossa cercata da Maran. Si procura e trasforma il rigore dell'illusione.

All.: Maran 6 Opta per un 3-5-1-1 abbottonato, regge solo finché la Juve gioca al piccolo trotto.

JUVENTUS
Buffon 6.5 Un solo intervento, ma decisivo, su Castro.
Barzagli s.v. Una chiusura in area al primo minuto, al secondo s'infortuna e deve uscire.
Dani Alves 6 Un bel pallone recuperato che Sturaro non sfrutta.
Bonucci 6 Non è al meglio ma deve entrare in emergenza e se la cava.
Alex Sandro 6 Buon finale di primo tempo, nella ripresa si vede meno.
Benatia 6.5 Il migliore della difesa, non perde mai la calma e interviene con puntualità.
Evra 6 Il suo ingresso blinda la difesa.
Lichtsteiner 5 Rovina una buona partita, dopo un'ora, con un paio di svarioni, tra cui il fallo che genera il rigore.
Hernanes 6 Difficile che sia decisivo, però non fa danni e gioca con ordine.
Cuadrado 6 L'assist per il gol di Mandzukic, un bel tiro fuori di poco ma anche un'entrataccia su Hetemaj e il gol mangiato dopo un'azione straordinaria nel finale. Fa e disfa.
Pjanic 7 Partita così così, poi inventa il gol partita su punizione.
Sturaro 5.5 Anche lui alterna cose buone a ingenuità evitabili. Spreca il 3-1 all'87'.
Higuain 5.5 Gira al largo, non ha grandi chance ma poteva far meglio al 42'.
Mandzukic 7 Molto attivo, e stavolta non solo per i compagni: non sfrutta un'occasione poco facile al 28', si rende pericoloso di testa al 37' e colpisce con freddezza al 53'.

All.: Allegri 6.5 Costretto a ridisegnare più volte la squadra nel corso della partita, ottiene buone risposte sul piano del carattere. Il gioco va e viene.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it