Serie A: Chievo-Juventus 0-4, le pagelle

2016-01-31 15:01:43
Pubblicato il 31 gennaio 2016 alle 15:01:43
Categoria: Pagelle Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Chievo-Juventus, terminata 0-4

CHIEVO

Bizzarri 6 Sollecitato dalle numerose conclusioni dalla distanza, non ha colpe particolari sui gol.
Dainelli 5 Non oppone resistenza allo slalom di Pogba in occasione della quarta marcatura bianconera.
Cacciatore 5 Sul secondo gol manca l'intervento in anticipo su Morata.
Sardo 5 Aveva colpito in passato la Juventus, oggi non si ripete e partecipa alla disfatta complessiva in fase difensiva.
Gobbi 6 Entra a match già in archivio e non incide.
Frey 5 Salva un paio di contropiede nella ripresa, ma si perde Morata in apertura sull'1-0 e la prestazione è insufficiente.
Pinzi 5.5 Subentra nella ripresa a Radovanovic, si prende un cartellino giallo per un fallo su Dybala
Radovanovic 5 Lento e impreciso: una delle peggiori prestazioni per il centrocampista.
Castro 5 Cerca qualche strappo offensivo, senza successo. Conferma il calo di forma dopo un buon inizio di campionato.
Rigoni 5 Troppe imprecisioni sulla linea mediana, in attacco si fa vedere nel finale di primo tempo con una debole conclusioni.
Birsa 5 Si fa vedere solo con un'interessante punizione a inizio ripresa che Cacciatore non sfrutta
Mpoku 5 Tanto movimento ma poca sostanza: ha una buona chance nella ripresa prima di uscire dal campo e lasciare spazio a Gobbi, ma lui la spreca
Inglese 5.5 L'unica vera palla gol dei padroni di casa è sui suoi piedi, a match già chiuso, lui trova la risposta di Buffon.
Pellissier 6 Non si rende pericoloso coi pochi palloni giocabili nei venti minuti finali.

All. Maran 5 La partita contro la Juventus era difficile ma preoccupa la mancanza di organizzazione in fase difensiva: i bianconeri oltre ai quattro gol hanno costruito numerose occasioni.

JUVENTUS
Buffon 6 E' chiamato in causa in un'occasione, su Inglese, e si fa trovare pronto.
Barzagli 6 Messo poco sotto pressione, gara agevole per il difensore.
Bonucci 6 Sul 4-0 regala a Mpoku un'occasione in contropiede, attento per il resto del match
Alex Sandro 7 Secondo gol in campionato nella seconda trasferta consecutiva, dopo Udine. Nel finale sfiora la doppietta personale colpendo una traversa.
Caceres 6 Prestazione ordinata per il difensore che consente a Chiellini di riposare secondo il turnover di Allegri
Lichtsteiner 7.5 Uno dei migliori: propizia l'assist per Morata, è protagonista in larga parte delle azioni offensive bianconere
Hernanes 6 Prende il posto di Marchisio: nel finale s'incarica di una punizione deviata e si prende l'ammonizione.
Marchisio 6.5 Se la Juventus gestisce al meglio il possesso palla al Bentegodi è anche e soprattutto merito suo.
Pogba 7 Tutto facile sul quarto gol, mentre ci prova più volte dalla distanza senza successo. Regala l’assist ad Alex Sandro e nel finale colpisce in pieno una traversa dopo una giocata da fuoriclasse
Khedira 6 Perde qualche pallone di troppo ma è positivo in fase di inserimento. Procura l'assist per il raddoppio di Morata
Padoin s.v. Pochi minuti in campo per lui, che prende il posto di Lichtsteiner.
Sturaro 6 Entra sul risultato di 2-0, corre e lotta nella ripresa per portare a Torino i tre punti.
Morata 7 Due gol da opportunista e ritorno al gol dopo quasi quattro mesi: infortunato Mandzukic, è vitale per la Juventus avere lo spagnolo in forma.
Dybala 7.5 E' determinante per il gioco della Juventus: tutto passa da lui, anche se oggi non è protagonista di gol e assist

All. Allegri 6.5 Tutto facile per la Juventus al Bentegodi e record di Conte agguantato. Si entra nel vivo della stagione e la squadra deve proseguire su questa strada