Serie A: Cagliari-Sassuolo 4-3, le pagelle

2016-12-22 23:50:43
Pubblicato il 22 dicembre 2016 alle 23:50:43
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Cagliari-Sassuolo, terminata 4-3.

CAGLIARI
Rafael 5.5 - Nessun intervento degno di nota per il portiere cagliaritano, nè in positivo nè in negativo.
Salamon 5.5 - Ordinato quanto basta, la velocità del Sassuolo lo mette talvolta in difficoltà.
Bruno Alves 5.5 - Guida la difesa del Cagliari, facendola rischiare un po' troppo sui contropiedi avversari. Sempre pericoloso su corner.
Pisacane 5 - La difesa dei rossoblu non brilla, ma è suo il fallo in area che rischia di affossare definitivamente la gara.
Capuano 5 - Subisce la velocità della ali del Sassuolo: sempre in affanno.
Dessena 5 - Esce prima della pausa per far posto a Borriello: la sua mancanza non si è sentita.
Di Gennaro 7 - Piedi buoni al servizio della squadra, si distingue per classe e tocco di palla.
Joao Pedro 6 - Entra per dare più peso all'attacco e fa il suo, buttando in area qualche cross velenoso.
Barella 7 - Sulla fascia è uno stantuffo e i suoi cross creano sempre scompiglio nell'area avversaria.
Padoin 6 - Pochi fronzoli e tanta sostanza per il numero 20 cagliaritano, che lotta fino alla fine.
Farias 8 - Quando il Cagliari sembra affondare il brasiliano si carica i suoi sulle spalle, segnando una doppietta e rendendosi sempre pericoloso dalle parti di Consigli.
Borriello 6.5 - Gol da bomber di razza, la rimonta del Cagliare parte da lui.
Sau 6.5 - Sblocca la gara e coi suoi movimenti continua a dare fastidio alla difesa neroverde. Cala nel secondo tempo.
Giannetti 6 - Si sbatte e combatte, dando sempre una mano all'intero reparto.

All.: Rastelli 6.5 - Osa il tutto per tutto fin da quando il Sassuolo resta in 10 e non sbaglia, scacciando le voci di un esonero imminente.

SASSUOLO
Consigli 5 -Serata no per il portiere neroverde. Si riscatta nel finale con due interventi super, quando però è ormai troppo tardi.
Adjapong 6.5 -Una scommessa vinta per Di Francesco, con un gol non banale e una partita giocata con la grinta di un veterano.
Terranova 5.5 -Entra per arginare la marea cagliaritana: missione fallita.
Peluso 5 -Non una bella prova quella del difensore ex Juve, sempre in difficoltà nelle sortite avversarie.
Acerbi 6 -Il migliore della difesa emiliana: sempre preciso e freddo sia negli anticipi sia dal dischetto di rigore.
Antei 5.5 -Non riesce a fare nulla per fermare l'offensiva cagliaritana quande questa pesta il piede sull'acceleratore.
Lirola 5 -Non la migliore gara del terzino spagnolo, che non riesce a frenare come si deve le sortite dei sardi.
Pellegrini 6 -Porta in vantaggio i suoi con un gran destro ma poco dopo si fa espellere per un fallaccio: croce e delizia.
Mazzitelli 6.5 -Un assist delizioso e tanto brio, una prova ben oltre la sufficienza.
Sensi 6 -Partita ordinata, gestisce bene la manovra.
Matri 6 -Con la sua esperienza prova a trascinare i suoi, ma non riesce a dare esito positivo ai suoi sforzi.
Ragusa 6 -Sempre pericoloso in contropiede, si fa atterrare da Pisacane procurando un rigore per i suoi.
Ricci 5.5 -Pochi minuti per lui, cerca di dare profondità all'attacco neroverde.
Defrel 5.5 -Davanti si vede poco, non riesce mai a pungere come dovrebbe.

All.: Di Francesco 5.5 -Al netto degli infortuni mette insieme una formazione più che buona, ma non riesce a gestire come dovrebbe l'inferiorità numerica.