Serie A, Cagliari-Inter 1-3: pagelle e highlights in diretta. Live

2017-11-26 11:19:17
Serie A, Cagliari-Inter 1-3: pagelle e highlights in diretta. Live
Pubblicato il 26 novembre 2017 alle 11:19:17
Categoria: Serie A
Autore: Matteo Sfolcini

CAGLIARI-INTER 1-3 finale

Marcatori: 29' 38' Icardi (I), 55' Brozovic (I), 71' Pavoletti (C)

 

Cagliari-Inter. Match valido per la 14a giornata di Serie A. Leggi le pagelle, il tabellino e la cronaca della partita, guarda i video dei gol. Tutto sulla sfida della Sardegna Arena

L'Inter di Luciano Spalletti vince per 3-1 alla Sardegna Arena contro il Cagliari e può trascorrere almeno una notte in vetta alla classifica. Vittoria sofferta per merito di un Cagliari coraggioso, ma che si deve arrendere al cinismo dei nerazzurri. Ospiti in vantaggio al 29' con Icardi al primo tiro in porta e raddoppio di Brozovic, appena entrato, al 55' al secondo tiro dei nerazzurri verso lo specchio. Riapre momentaneamente il match il bel gol al volo di Pavoletti al 71', ma all'84' sempre Icardi mette al sicuro i tre punti con un'altra doppietta.

Ancora una volta l'uomo copertina è Mauro Icardi, 3 tiri in porta e 2 gol, letale come sempre in area di rigore. Decisivo anche Handanovic con una grande parata su Pavoletti sullo 0-0. Un po' in difficoltà l'out di sinistra composto da Perisic e Santon. Nei cagliaritani da segnalare il solito Barella, motorino perpetuo a centrocampo, e Pavoletti, autore di un gol da vero centravanti. Sottotono, invece, Ionita e Joao Pedro.

Nota di merito anche per Spalletti, bravo a trovare la chiave di volta risistemando i suoi con il 3-5-2 dopo un inizio difficile a causa del pressing avversario. Giudizio positivo anche per Diego Lopez perché il suo Cagliari ha giocato un'ottima partita, ma è stato punito a ogni errore. Insufficiente Pairetto che pur consultando il VAR non si accorge della dubbia posizione di Perisic in occasione del gol del 3-1.

 

TABELLINO:


MARCATORI: 29' Icardi (I), 55' Brozovic (I), 71' Pavoletti (C), 84' Icardi (I).

CAGLIARI (3-5-2): Rafael 5,5; Romagna 6,5, Andreolli 5,5, Ceppitelli 6; Faragò 6,5, Ionita 5,5 (64' Farias 5,5) , Cigarini 6, Barella 6,5, Padoin 5,5; Pavoletti 6,5 (88' Giannetti sv) , João Pedro 5,5 (82' Cossu sv) .

A disposizione: Crosta, Cragno, Van der Wiel, Miangue, Pisacane, Capuano, Dessena, Melchiorri.

Allenatore: Diego Luis Lopez 6.

INTER (4-2-3-1): Handanovic 7; D'Ambrosio 6, Skriniar 6,5, Miranda 6, Santon 5,5; Vecino 5,5 (53' Brozovic 7) , Gagliardini 5,5; Candreva 6,5 (86' Cancelo sv) , Borja Valero 6, Perisic 5,5; Icardi 7,5 (90' Eder sv) .

A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Dalbert, Nagatomo, Joao Mario, Karamoh, Pinamonti.

Allenatore: Luciano Spalletti 7.

ARBITRO: Luca Pairetto 5,5

NOTE: nessuna

AMMONITI: 14' Miranda (I); 66' Ceppitelli (C); 81' Gagliardini (I); 90' Giannetti (C).

ESPULSI: nessuno.

ANGOLI: 7-4.

RECUPERO: pt 0, st 5

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it