Serie A: Brignoli riacciuffa il Milan al 95'

2017-12-03 15:16:15
Serie A: Brignoli riacciuffa il Milan al 95'
Pubblicato il 3 dicembre 2017 alle 15:16:15
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

Foto www.imagephotoagency.it

Nella 16a giornata di Serie A, allo stadio Vigorito, il Benevento ottiene all'ultimo respiro il suo primo punto in campionato contro il Milan, 2 a 2 il risultato finale, con il Milan che era passato in vantaggio nel primo tempo con Bonaventura al 38°; reazione dei campani nel secondo tempo che al 50° trovano il gol del pareggio con Puscas di piatto destro in area, pareggio che dura però solo 7° minuti, Kalinic, al 57° incorna di testa a due passi, riportando i rossoneri nuovamente in vantaggio. Al 78° il Milan perde Romagnoli per doppia ammonizione, Benevento che cosi si porta tutto in attacco e in pieno recupero, al 94°, vengono premiati con l'incredibile pareggio del portiere Brignoli, portatosi in avanti per l'ultima punizione, di testa trova l'angolino giusto e il definitivo pareggio che fa esplodere di gioia tutto lo stadio.

Ottima la prestazione della squadra di casa, in particolar modo, da segnalare la gara di Letizia, un pericolo sempre costante per i rossoneri, e del portiere Brignoli, che con il suo gol regala il primo punto ai suoi; tra i meno positivi la coppia difensiva Djmsiti-Costa colpevoli sui gol del Milan. Tra gli ospiti da salvare le prestazioni di Bonaventura, un gol e un assist, e di Kessiè.
Direzione di gara non imbeccabile, l'arbitro Mariani grazia più volte Cataldi, che risulterà poi decisivo nel gol finale, in più assegna erroneamente il corner al Milan nell'occasione del secondo gol. De Zerbi può essere soddisfatto dei suoi, un pareggio meritato, la sua squadra era da diverso tempo che stava giocando bene. Male, malissimo l'esordio per Gattuso, un pareggio amaro, con l'espulsione di Romagnoli ha preferito poi regalare il campo agli avversari togliendo un centrocampista offensivo ed inserendo un difensore.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it