Serie A, Bologna-Udinese: formazioni, diretta, pagelle. Live

2015-09-27 17:30:45
Serie A, Bologna-Udinese: formazioni, diretta, pagelle. Live
Pubblicato il 27 settembre 2015 alle 17:30:45
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Bologna-Udinese: cronaca, pagelle e tabellino

Nella sesta giornata di Serie A l'Udinese batte 2-1 il Bologna al Dall'Ara, conquistando la seconda vittoria stagionale. I rossoblù chiudono il primo tempo in vantaggio grazie al gol di Mounier, ma nella ripresa Badu e Zapata ribaltano il risultato. I friulani salgono a quota 6 e provano a scacciare la crisi, mentre la panchina di Delio Rossi, fermo a 3 punti, comincia a scricchiolare.

Nei primi minuti sono gli ospiti a mettere in campo maggiore intraprendenza spingendo sugli esterni, in particolare con Badu che gioca all'altezza di Thereau e Zapata. Il Bologna non resta a guardare e cerca di allargare la manovra grazie a Mounier che va spesso a creare superiorità numerica rendendosi pericoloso con i suoi guizzi. Al 29' Giaccherini, appena rientrato dall'infortunio, accusa una ricaduta e lascia il posto a Brienza. La squadra di casa prende campo e due minuti più tardi trova la rete del vantaggio: Rizzo riceve palla in area, beffa Iturra con un tunnel, mette basso al centro per Mounier che sorprende Piris e insacca da due passi. Nel giorno del suo 28esimo compleanno, il francese sblocca la partita firmando la sua seconda rete stagionale. Nell'ultima azione del primo tempo, Brienza, servito in area da Destro, ha sui piedi il pallone del possibile raddoppio, ma fa partire un tiro inguardabile che termina lontano dalla porta.

Nella ripresa Colantuono riassetta la difesa a tre e inserisce Lodi per Iturra. Il Bologna si chiude bene, lasciando pochissimi spazi agli avversari e aspettando il momento giusto per ripartire. Sono però gli ospiti a trovare il pareggio proprio con una ripartenza. Al 61' Zapata lancia Badu in sospetta posizione di offside: il ghanese raggiunge Mirante che compie il miracolo sul primo tiro, ma non può nulla sulla ribattuta. Al 67' Brienza potrebbe riportare in vantaggio i suoi dopo un rinvio sbagliato di Karnezis, ma l'ex Cesena pecca di egoismo e non serve Destro in posizione favorevole. Gli ospiti, al contrario, si rivelano più cinici nel capitalizzare al meglio le occasioni create e a sei minuti dal 90' trovano il 2-1 con Zapata che, dopo una buona chiusura di Masina sullo straripante Badu, tutto solo infila Mirante con un tocco sotto. Il colombiano segna e si infortunia ma l'Udinese, costretta a terminare la partita in dieci per aver esaurito i cambi, riesce comunque a portare a casa i tre punti. Domenica prossima il Bologna giocherà alle 18 contro la Juventus, ancora a secco di vittorie in casa. Gli uomini di Colantuono, che in casa ne hanno perse tre su tre, se la vedranno al Friuli con il Genoa, che in trasferta ha fatto altrettanto.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it