Serie A: Bologna-Sassuolo 1-1, le pagelle

2016-10-23 18:47:06
Serie A: Bologna-Sassuolo 1-1, le pagelle
Pubblicato il 23 ottobre 2016 alle 18:47:06
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Bologna-Sassuolo, terminata 1-1

BOLOGNA
Da Costa 6 Viene chiamato in causa in poche occasioni e riesce a garantire sicurezza al reparto: incolpevole sulla rete di Matri.
Masina 6.5 Buona prova da parte del terzino che macina chilometri sulla corsia laterale arrivando spesso al tiro.
Maietta 5.5 Gioca una grande partita grazie alla sua esperienza: macchia la sua prestazione favorendo la rete del pareggio di Matri.
Helander 6.5 Grande prestazione, insieme al compagno di reparto, riesce ad annullare Iemmello.
Torosidis 6 Gioca un ottimo primo tempo in continua zona d’attacco, nella ripresa si limita a contenere: pesa troppo l’errore sottoporta al 15’.
Nagy 6.5 Gioca con grande personalità impostando con ordine in mezzo al campo. Cala nella ripresa e Donadoni lo richiama in panchina
Dzemaili 5.5 Non una grande prestazione da parte del centrocampista svizzero che sbaglia molto in fase di impostazione.
Pulgar 5.5 Viene mandato in campo per gestire i palloni in mezzo al campo ma va in difficoltà con la qualità dei centrocampisti avversari.
Krejci 6 Mette in difficoltà la difesa avversaria per tutta la partita: macchia la sua prestazione sprecando una grande occasione per chiudere il match nei minuti finali.
Taider 6 Mostra i muscoli in mezzo al campo vincendo molti contrasti: impreciso al momento della conclusione.
Verdi 7 Il migliore dei suoi: grande prestazione per il talento che è il faro dei rossoblu. Splendida la punizione che si insacca sotto la traversa.
Floccari 6 Gioca a servizio della squadra e va vicino alla rete nella ripresa ma Consigli gli nega la gioia del gol.
Sadiq 6 Entra nei minuti finali e mette in difficoltà la retroguardia neroverde: serve un assist al bacio che Krejci spreca malamente.
All. Donadoni 6 La sua squadra gioca un primo tempo da manuale non lasciando ragionare gli avversari: grande corsa e qualità a metà campo. Il Bologna viene beffato nel finale, ma probabilmente avrebbre meritato i tre punti.

SASSUOLO
Consigli 6.5 Due grandi interventi nella ripresa per tenere i suoi in partita prima su Taider e poi su Floccari: non può nulla sulla splendida punizione di Verdi.
Peluso 5.5 Viene messo in difficoltà dalla velocità degli attaccanti rossoblu.
Acerbi 6 Buona prova del difensore che gioca con grande esperienza in fase di impostazione.
Cannavaro 6 Nel primo tempo va in difficoltà, ma nel secondo tempo riesce a prender le misure agli attaccanti bolognesi: si fa notare anche per un colpo di testa che impensierisce Da Costa.
Lirola 6 Gioca con tranquillità senza spingere troppo in fase offensiva: è suo il lancio da cui nasce la rete del pareggio di Matri.
Biondini 6 Grande corsa a metà campo: riesce ad accompagnare la fase offensiva e risulta prezioso in fase di copertura.
Magnanelli s.v. Costretto a lasciare il campo per infortunio dopo solo 12 minuti di gioco: in bocca al lupo per il suo recupero.
Pellegrini 6 Entra per l'infortunio di Magnanelli e fatica a trovare la posizione per tutto il primo tempo, molto meglio nel secondo: brutto l'intervento ai danni di Verdi che gli costa il cartellino giallo.
Politano 6.5 Il suo ingresso cambia le sorti del match: la sua qualità fa girare la squadra neroverde.
Sensi 5.5 Brutta prestazione da parte del centrocampista neroverde che perde molti duelli a metà campo: Di Francesco preferisce lasciarlo negli spogliatoi nell’intervallo
Matri 6.5 Entra nei minuti finali e riesce a trovare la rete del pareggio: delicato il tocco con cui batte Da Costa in uscita per il suo primo gol in campionato.
Ricci 6 Gioca un primo tempo da fantasma, ma nel secondo tempo si trasforta in protagonista: buona prova per lui.
Defrel 5.5 Gioca laterale per lasciare a Iemmello la zona centrale: non riesce ad incidire come suo solito.
Iemmello 5 Non riesce a sfruttare la grande occasione per mettersi in mostra: non si rende mai pericoloso dalle parti di Da Costa.
All. Di Francesco 6 I suoi giocatori non riescono a sviluppare una buona manovra per tutto il primo tempo. Nell'intervallo modifica l'assetto della squadra e agguanta il pareggio: azzeccata la mossa di mandare in campo Matri.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it