Serie A: Bologna-Sampdoria 3-2, le pagelle

2016-01-31 18:34:46
Pubblicato il 31 gennaio 2016 alle 18:34:46
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Bologna-Sampdoria, terminata 3-2

BOLOGNA

Mirante 6 Resta indisturbato per tutto il primo tempo, ben posizionato sulla punizione scoccata da Fernando a pochi secondi dalla fine
Masina 6 Deciso e ficcante nel primo tempo
Gastaldello 5.5 Quando Muriel ingrana per lui sono guai seri
Rossettini 6.5 Garanzia nel ruolo di terzino, preciso anche quando Dodò si proietta in avanti
Oikonomou 6 Un vero e proprio muro per oltre un'ora, poi subisce anche lui il buon momento della Sampdoria
Diawara 5.5 Si limita a fare il compitino assegnatogli dall'allenatore, schermando le sortite avversarie
Giaccherini 6 Motorino inesauribile
Donsah 7.5 Frenato solo da un infortunio che al 58' lo costringe ad abbandonare il campo, ma realizza un gol e un assist. Non serve aggiungere altro
Rizzo 5.5 Non sfrutta la velocità e freschezza fisica nei confronti di Rossettini
Brighi 5.5 Non riesce a mettere in campo la stessa intensità di Donsah
Taider 6 Tanti palloni recuperati e tanti calcioni presi dagli avversari. Prezioso
Mounier 6.5 Il francese torna a gonfiare la rete dopo un lungo periodo di digiuno.
Destro 7 Per due volte Viviano gli nega la gioia del gol. Lui si prende soddisfazione personale e vittoria della squadra siglando il definitivo 3-2
Floccari s.v. In campo per tenere palla e provare qualche sponda per Destro
All. Donadoni 6 Con due vittorie consecutive si è mangiato in un solo colpo tre squadre: se aggiusta anche la media punti casalinga raggiungere la salvezza sarà una semplice formalità

SAMPDORIA
Viviano 6 Capitola dopo pochi minuti, e per due volte. Si riprende con una super parata su Destro
Coda s.v. Troppo poco in campo per meritarsi voto e giudizio
Ranocchia 4.5 Si fa anticipare da Mounier in occasione del primo gol e sul 2-0 rinvia addosso a Donsah prima che il ghanese calci da fuori per impallinare Viviano.
Silvestre 6 La sua fisicità e sicurezza aiutano i blucerchiati a costruire la rimonta, ma alla fine non basterà
Moisander 5.5 Difficile giocare in sintonia con tre compagni nuovi e arrivati da pochi giorni in ritiro assieme a te
Ivan 5 Non lascia praticamente traccia
Barreto 5 Continua il periodo nero per il centrocampista ex Palermo
Sala 5 Non esaltante la prima in maglia blucerchiata per il centrocampista arrivato dal Verona
Correa 6.5 Secondo gol consecutivo e capacità di giocare tra linee che venendo sempre più fuori. Da tenere d'occhio
Dodò 5.5 Ok quando attacca, ma quando c'è da difendere emergono tutti i (troppi) limiti difensivi
Fernando 6 Tiene botta contro il muscolare centrocampo felsineo, ma detro di lui la difesa è allo sbando totale
Alvarez 5 Buona personaltià nel provare a saltare l'uomo, ma il suo fallo di mano causa il rigore del 3-2
Soriano 6 E' lui ad azionare l'azione del 2-1 servendo un perfetto pallone tra le linee per Muriel
Muriel 6.5 Sembrava destinato ad un'altra gara anonima, ma ogni tanto si ricorda di essere un potenziale ottimo giocatore e regala 15 minuti d'onnipotenza. La discontinuità rimane il suo limite più grande
All. Montella 5 Quarta sconfitta consecutiva, il mercato ha rivoluzionato il volto della squadra e i punti interrogativi rimangono tantissimi. Ah, come se non bastasse la zona retrocessione è a soli quattro punti