Serie A, Bologna-Fiorentina: formazioni, diretta, pagelle. Live

2016-02-06 20:15:35
Pubblicato il 6 febbraio 2016 alle 20:15:35
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Il 24esimo turno di Serie A si apre con l’1-1 tra Bologna e Fiorentina al Dall’Ara. Nonostante l’espulsione di Fernandez a inizio ripresa è Bernardeschi a sbloccare la gara al 59’. Il Bologna trova subito il pari con Giaccherini al 63’ ma nel finale non riesce a sfruttare la superiorità numerica e ottenere i 3 punti.

Entrambe le squadre non rinunciano a giocare e nonostante non fiocchino le occasioni il primo tempo è sicuramente godibile. Al 19’ una buona manovra palla a terra del Bologna porta al tiro Destro che però tentenna e si fa rimpallare la conclusione da Roncaglia. La Fiorentina si rende pericolosa al 33’ quando un taglio dalla sinistra di Tello sorprende la difesa di casa ma da posizione defilata lo spagnolo riesce solo a scaldare i guantoni di Da Costa.  Poco più tardi è ancora l’ex Porto protagonista con un ottimo spunto dalla destra sul quale la girata di Babacar però termina alta. In chiusura di primo tempo torna a farsi vivo Destro ma Rodriguez è provvidenziale nella chiusura in area al momento del tiro.

Nella ripresa Sousa si gioca subito la carta Kalinic ma Fernandez complica i piani facendosi espellere per doppio giallo. Nonostante l’inferiorità numerica è proprio la Fiorentina a passare al 59’ col preciso sinistro di Bernardeschi sul servizio di Tello da sinistra. Il pari dei felsinei è immediato e lo propizia con una gran giocata Donsah, dopo una sterzata con la suola in area sul suo passaggio arriva a rimorchio Giaccherini che di destro non sbaglia. Al 68’ Astori va vicino al gol con un colpo di testa ma nel finale è il Bologna che cerca di sfruttare l’uomo in più e Tatarusanu deve superarsi sul destro leggermente deviato di Taider al 74’. All’87’ ci prova anche Donsah che sfonda di potenza ma calcia male dalla destra e permette ancora l’intervento del portiere rumeno.

Il Bologna sale a 30 punti e nel prossimo turno affronterà l’Udinese in trasferta. La Fiorentina, che ora è a quota 46, aspetta l’impegno dell’Inter prossima avversaria al Franchi nello scontro diretto per un posto in Champions.