Serie A: Bologna-Fiorentina 0-1, le pagelle

2016-10-29 20:30:08
Serie A: Bologna-Fiorentina 0-1, le pagelle
Pubblicato il 29 ottobre 2016 alle 20:30:08
Categoria: Pagelle Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Bologna-Fiorentina, terminata 0-1

BOLOGNA

Da Costa 6.5 Buona prova da parte del portiere che tiene in partita i proprio compagni: per poco non arriva a parare il rigore di Kalinic.
Masina 6 Tello è un avversario scomodo e cerca di contenerlo con la sua fisicità. Nella ripresa si fa vedere in zona offensiva.
Gastaldello 4.5 Il capitano si fa sorprendere sul lancio di Rodriguez e decide di atterrare Kalinic da dietro lasciando i propri compagni in dieci contro undici per un'ora.
Helander 6 Buona prova da parte del centrale che riesce a contenere Kalinic nella ripresa.
Mbaye 5.5 Non riesce a contenere un Bernardeschi ispirato per tutto il primo tempo facendosi anche ammonire.
Dzemaili 6 Gioca una buona partita a servizio della squadra: cambia ruolo, per necessità, durante il match.
Pulgar 5.5 Soffre il confronto con gli esperti centrocampisti della Fiorentina: sbaglia molto in fase di ripartenza.
Di Francesco 6 Viene mandato nella mischia nei minuti finali e prova a farsi valere con la sua grande aggressività.
Krejci 6 Buona prova da parte del fantasista che prova a metter in difficoltà la difesa viola: viene lasciato solo dai compagni.
Rizzo 6 Viene mandato in campo per l’infortunio di Verdi e gioca con buona personalità tutto il match.
Taider 5.5 Non in grande spolvero, fatica a vincere i duelli a metà campo: arriva stanco all’appuntamento con la conclusione.
Verdi s.v. La sua partita dura appena 10 minuti, poi è costretto ad abbandonare il campo per infortunio: sfortunato.
Floccari 5 Non tocca palla per tutto il primo tempo facendo fatica a rendersi pericoloso in zona d’attacco: Donadoni preferisce richiamarlo in panchina per far entrare il giovane Sadiq.
Sadiq 6 Entra e gioca con grande intraprendenza provando a cambiare il match.
All. Donadoni 5.5 La sua squadra fatica a contenere il palleggio dei viola per tutto il primo tempo. In inferiorità numerica per più di un'ora i rossoblu provano a recuperare il match ma non si rendono mai pericolosi dalle parti di Tatarusanu.

FIORENTINA
Tatarusanu 6 Il portiere rumeno assiste da spettatore per tutta la sfida.
Salcedo 5 Non disputa una buona prova rimanendo bloccato in fase difensiva sbagliando molto: viene sostituito nella ripresa per evitare il secondo giallo.
Astori 6 Gioca una partita senza sbavature in fase difensiva: si rende pericoloso in occasione delle palle inattive.
Rodriguez 6.5 Buona prova da parte del capitano che chiude con sicurezza ed imposta con ordine: suo il lancio per Kalinic in occasione del rigore.
Tomovic 5.5 Entra al posto di Salcedo in difficoltà, ma non riesce a garantire copertura: viene ammonito nel finale.
Carlos Sanchez 5.5 Entra per gestire il vantaggio ma fatica a prender le misure ai centrocampisti rossoblu.
Tello 6.5 Fa valere la sua velocità mettendo in difficoltà Masina per tutto il match.
Bernardeschi 6 Gioca un ottimo primo tempo vincendo il confronto diretto con Mbaye, nella ripresa si perde nei suoi dribbling e viene richiamato in panchina.
Milic 6 Disputa un buon match garantendo copertura e cross sulla corsia di sinistra.
Borja Valero 6.5 Tutte le azioni dei viola passano dai suoi piedi: è il leader della squadra di Sousa.
Ilicic 6.5 Ottima prestazione da parte del fantasista sloveno: nel primo tempo colpisce un palo e una traversa, nella ripresa rallenta il ritmo ma rimane sempre un pericolo per la retroguardia rossoblu.
Badelj 6.5 Ordinato e sicuro in mezzo al campo: recupera molti palloni vaganti.
Cristoforo s.v. - Troppo poco tempo in campo, ingiudicabile.
Kalinic 6.5 Si procura e realizza il rigore per sbloccare la sfida: conferma la sua freddezza sottoporta.
All. Sousa 6.5 Il primo tempo della Fiorentina è un vero spettacolo: grande aggressività e qualità per non far ragionare gli avversari. Nella ripresa, i viola calano fisicamente e lui rimedia con le sostituzioni.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it