Serie A: Bologna-Atalanta 3-0, gol e highlights. Video

2015-11-02 00:01:29
Serie A: Bologna-Atalanta 3-0, gol e highlights. Video
Pubblicato il 2 novembre 2015 alle 00:01:29
Categoria: Gol e Highlights Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda tutti i gol e gli highlights di Serie A

Rivivi le emozioni di Bologna-Atalanta: cronaca, pagelle e tabellino


Il Bologna, per la prima volta sotto la guida di Donadoni, si rilancia con un netto 3-0 casalingo sull’Atalanta: il risultato matura nella ripresa grazie alle reti nell’arco di cinque minuti di Giaccherini e Destro, ci pensa poi Brienza con una magia a fissare il risultato sul definitivo 3-0. I rossoblù si rilanciano così nella corsa per la salvezza e lasciano il triste primato di peggior attacco del campionato al Verona.

La gara si apre subito con un buon ritmo e col Bologna che vuole iniziare al meglio l’avventura con Donadoni come allenatore: in avvio, presagio di quel che accadrà nella ripresa, ci provano Giaccherini e Destro, ma in entrambi i casi Sportiello è attento e difende bene la propria porta. Col passare dei minuti, però, l’Atalanta esce dalla propria metà campo e si rende spesso pericolosa con i due esterni d’attacco, D’Alessandro a destra e Gomez a sinistra. L’occasione migliore è però di Kurtic che, liberato a tu per tu con Mirante da D’Alessandro e da un gran velo di Denis, calcia addosso al portiere bolognese.

La gara, però, si decide nella ripresa. Come nel primo tempo, parte meglio il Bologna che aggiunge il cinismo a una già buona produzione offensiva: al 52’ Giaccherini ruba palla su uno sciagurato retropassaggio di Toloi, salta Stendardo e batte imparabilmente Sportiello con un destro potente sul primo palo; solo cinque minuti dopo, Masina serve Destro al limite dell’area: tiro secco e angolato sul quale il portiere atalantino nuovamente non può nulla. Gli ospiti accusano il colpo e non riescono a reagire, nonostante gli innesti di Pinilla e Moralez. Ci pensa allora Brienza, entrato nella ripresa, a piazzare il colpo del ko con un fantastico sinistro all’incrocio da circa trenta metri: 3-0 a cinque minuti dalla fine e risultato in cassaforte. Si rilancia così il nuovo Bologna di Donadoni, mentre sorgono dubbi sulla tenuta esterna dell’Atalanta che esce ridimensionata dalla sfida del Dall’Ara.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it