Serie A, Barzagli: "Benatia è il nuovo Bonucci"

2017-12-15 16:44:49
Serie A, Barzagli:
Pubblicato il 15 dicembre 2017 alle 16:44:49
Categoria: Serie A
Autore: Francesco Cazzaniga

La Juventus sta ritrovando una buona fase difensiva dopo un inizio di stagione traballante. Uno dei senatori, Barzagli, spiega il perchè di questa ritrovata compattezza ed elogia Benatia: "E’un giocatore che finalmente si sta esprimendo al massimo, ha capito anche l'importanza che ha in questa squadra. Anche lui quest'anno deve essere un punto fermo perché andando via Bonucci che era un punto fermo, ci voleva un altro che fosse dello stesso livello e Medhi è un giocatore di questo livello. E' capitano della sua nazionale, ha giocato nel Bayern e lo sta facendo vedere. Secondo me gli mancava solo quella sicurezza per dimostrare chi era veramente. E adesso per noi è fondamentale".

Il centrale bianconero parla anche di Dybala, dopo che Nedved e Buffon lo avevano punzecchiato: "Come sempre non è cambiato il suo umore, né adesso né quando abbiamo iniziato il campionato che faceva tanti gol. E' un periodo un po' così, secondo me è un ragazzo che è molto bravo a capire e a percepire le cose dagli altri. Quindi anche le parole di Pavel e dello stesso Gigi le ha prese lui positivamente e speriamo solamente che un qualcosa possa scattare e lo faccia ritornare a fare quello che ha sempre o fatto. Però ci può stare un periodo in calo. Anche se secondo me ha fatto anche delle buone partite, a Napoli ha giocato molto bene e si è sacrificato, gli manca il gol e spero arriverà presto". Infine commenta il suo rinnovo di contratto, per il quale non ha fretta: "'E' una cosa che stiamo discutendo con la società, tranquillamente. Non ho ancora firmato, vedremo nelle prossime settimane o mesi. Non c'è ansia di doverlo fare subito, parleremo come abbiamo sempre fatto con grande tranquillità"

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it