Sei Nazioni, l'albo d'oro: comanda il Galles

2016-02-05 10:33:43
Pubblicato il 5 febbraio 2016 alle 10:33:43
Categoria: Rugby
Autore: Redazione Datasport.it

E' andato in scena dal 6 febbraio al 19 marzo il Sei Nazioni 2016, torneo giunto quest'anno alla 122esima edizione. Ad aggiudicarsi il titolo di campione è stata l'Inghilterra che, grazie all'en plein di successi, ha ottenuto il Grande Slam, centrato l'ultima volta nel 2012 dal Galles. Non solo: con il triofo in questa edizione, il XV della Rosa raggiunnge in vetta il Galles per numero di vittorie nella storia del torneo, portando a 37 i trofei in bacheca. 

La Nazionale di Eddie Jones succein all'Irlanda che nel 2015 chiuse il torneo a pari punti (8) con Inghilterra e Galles ma trionfò grazie a una migliore differenza punti. Nell'occasione i verdi bissarono bissato il successo del 2014 piazzando una doppietta che mancava dal biennio 1982-83. Per l'Italia, invece, si è trattatta della 17esima partecipazione: perdendo tutte le partite del torneo gli azzurri sono tornati a casa con l'undicesimo cucchiaio di legno dal 200 a oggi.

L'albo d'oro del Sei Nazioni:

1882-83 Inghilterra
1884 Inghilterra
1885 non completato
1886 Scozia/Inghilterra
1887 Scozia
1888 non completato
1889 non completato
1890 Scozia/Inghilterra
1891 Scozia  
1892 Inghilterra  
1893 Galles  
1894 Irlanda  
1895 Scozia  
1896 Irlanda
1897 non completato
1898 non completato
1899 Irlanda  
1900 Galles  
1901 Scozia  
1902 Galles  
1903 Scozia  
1904 Scozia
1905 Galles  
1906 Irlanda/Galles
1907 Scozia  
1908 Galles  
1909 Galles  
1910 Inghilterra
1911 Galles  
1912 Inghilterra/Irlanda
1913 Inghilterra  
1914 Inghilterra  
1915 non disputato
1916 non disputato
1917 non disputato
1918 non disputato
1919 non disputato
1920 Inghilterra/Scozia/Galles
1921 Inghilterra  
1922 Galles
1923 Inghilterra  
1924 Inghilterra  
1925 Scozia  
1926 Scozia/Irlanda
1927 Scozia/Irlanda
1928 Inghilterra  
1929 Scozia
1930 Inghilterra
1931 Galles
1932 Inghilterra/Scozia/Galles
1933 Scozia  
1934 Inghilterra  
1935 Irlanda
1936 Galles
1937 Inghilterra  
1938 Scozia  
1939 Scozia/Galles/Irlanda
1940 non disputato
1941 non disputato
1942 non disputato
1943 non disputato
1944 non disputato
1945 non disputato
1946 non disputato
1947 Galles/Inghilterra
1948 Irlanda  
1949 Irlanda  
1950 Galles  
1951 Irlanda
1952 Galles  
1953 Inghilterra
1954 Inghilterra/Francia/Galles
1955 Francia/Galles
1956 Galles
1957 Inghilterra  
1958 Inghilterra
1959 Francia
1960 Francia/Inghilterra
1961 Francia
1962 Francia
1963 Inghilterra
1964 Scozia/Galles
1965 Galles
1966 Galles
1967 Francia
1968 Francia
1969 Galles
1970 Francia/Galles
1971 Galles  
1972 non completato
1973 tutte ex aequo
1974 Irlanda
1975 Galles
1976 Galles  
1977 Francia
1978 Galles  
1979 Galles
1980 Inghilterra  
1981 Francia
1982 Irlanda
1983 Francia/Irlanda
1984 Scozia  
1985 Irlanda
1986 Francia/Scozia
1987 Francia
1988 Francia/Galles
1989 Francia
1990 Scozia  
1991 Inghilterra  
1992 Inghilterra  
1993 Francia
1994 Galles
1995 Inghilterra  
1996 Inghilterra
1997 Francia
1998 Francia
1999 Scozia
2000 Inghilterra
2001 Inghilterra
2002 Francia
2003 Inghilterra  
2004 Francia
2005 Galles  
2006 Francia
2007 Francia
2008 Galles  
2009 Irlanda  
2010 Francia
2011 Inghilterra
2012 Galles
2013 Galles
2014 Irlanda
2015 Irlanda
2016 Inghilterra