Sci, Team Event St. Moritz: Svizzera sempre padrona

2016-03-18 14:01:50
Pubblicato il 18 marzo 2016 alle 14:01:50
Categoria: Sci
Autore: Redazione Datasport.it

Per il terzo anno consecutivo, la Svizzera trionfa nel Team Event delle finali di Coppa del Mondo. A St. Moritz gli elvetici, trascinati dalle grandi prestazioni degli specialisti Wendy Holdener e Reto Schmidiger, sconfiggono la Germania in finale e si aggiudicano la prova a squadre. Non è stata una buona giornata per l'Italia, che dopo aver usufruito di un bye al primo turno è stata subito eliminata proprio dalla Germania finalista.
 
Schmidiger e Holdener hanno vinto tutti i loro confronti diretti, contribuendo all'eliminazione di Norvegia, Svezia e infine Germania. La sfida più tosta è stata senza dubbio quella contro la Svezia, unica altra nazione a schierare i migliori (Hansdotter, Hargin, Holmner e Myhrer): una semifinale al limite dei centesimi chiusa dagli elvetici con un vantaggio di + 0"08. La finalissima contro la Germania, invece, è stata caratterizzata dalla grande prova della Holdener, capace di staccare di quasi due secondi la Hirtl-Stangassinger.
 
L'Italia si era presentata ai nastri di partenza con Marta Bassino, Irene Curtoni, Riccardo Tonetti e Manfred Moelgg. Sono arrivati i successi di Tonetti e Curtoni su Dominik Stehle e Kathrin Hirtl-Stangassinger; le sconfitte di Bassino e Moelgg contro Lena Durr e Stefan Luitz hanno però condannato gli azzurri, indietro nel computo complessivo dei tempi. La Germania ha poi fatto fuori in semifinale la Francia, arrendendosi però allo strapotere di una Svizzera che si è confermata padrona a casa sua.