Sci, SuperG Jeongseon: sorriso Janka, secondo Innerhofer

2016-02-07 09:32:52
Pubblicato il 7 febbraio 2016 alle 09:32:52
Categoria: Sci
Autore: Redazione Datasport.it

Si chiude con una prima volta il weekend della Coppa del mondo di sci alpino disputatosi sulle nevi di Jeongseon. Il SuperG andato in scena nella notte se lo è aggiudicato con una prestazione perfetta lo svizzero Carlo Janka, che non aveva mai vinto nella disciplina: miglior tempo di 1'26"16, a 82 centesimi di vantaggio dall'azzurro Christof Innerhofer (primo podio stagionale). Quinto un altro italiano, Peter Fill.

La Svizzera maschile non era ancora riuscita a salire sul gradino più alto del podio in questa stagione: è questo a impreziosire ancor di più il piazzamento di Janka sulla pista che ospiterà la prova olimpica nel 2018. Altro argento per l'Italia, che dopo il secondo posto in discesa di Dominik Paris (ritiratosi nel SuperG per una caduta nella prima parte della pista) sale nuovamente sul podio grazie a Innerhofer (che non centrava questo risultato dalla discesa libera di Lenzerheide di due anni fa). Weekend da incorniciare anche per Peter Fill (quinto dopo il quarto posto in discesa), il podio lo chiude l’austriaco Vincent Kriechmayr. Il circo bianco dalla Corea fa tappa ora nella terra del Sol Levante, con doppio appuntamento (SuperG e slalom) previsto per la prossima settimana a Naeba.