Sci, slalom Madonna di Campiglio: magico Kristoffersen, terzo Gross

2016-12-22 21:55:06
Pubblicato il 22 dicembre 2016 alle 21:55:06
Categoria: Sci
Autore: Redazione Datasport.it

L'Italia sogna e alla fine conquista un prestigioso terzo posto con Stefano Gross nello slalom speciale in notturna a Madonna di Campiglio, 12esima prova di Coppa del Mondo di sci alpino. L'azzurro si inchina al norvegese Kristoffersen, che vince in 1'33"93 e mantiene la leadership ottenuta nella prima manche, e all'austriaco Hirscher, secondo per 33 centesimi. Ai piedi del podio un altro azzurro, Manfred Moelgg, nono Patrick Thaler.

Nell'ultimo appuntamento prima di Natale con la Coppa del Mondo maschile di sci alpino l'Italia conquista il quinto podio stagionale. La firma è di Stefano Gross che conclude terzo nello slalom speciale in notturna a Madonna di Campiglio. Sulla pista Tre l'azzurro, 30 anni, conquista l'undicesimo podio in carriera chiudendo in 1'35"28 dopo il quarto miglior tempo nella prima manche. Alle sue spalle Manfred Moelgg, quarto per appena un decimo rispetto al connazionale.

I due azzurri hanno fatto sognare ed erano primo e secondo rispettivamente prima che scendessero i migliori tre della prima manche: lo svedese Myhrer si è piazzato alle spalle degli azzurri mentre non hanno commesso errori i due fuoriclasse delle prove fra i pali stretti, Henrik Kristoffersen e Marcel Hirscher. L'austriaco ha rifilato oltre un secondo a Gross e ha superato gli azzurri mentre il norvegese ha fatto ancora meglio, conservando la leadership della prima manche e vincendo in 1'33"93. Per Kristoffersen è il secondo successo stagionale dopo quello nello slalom in Val d'Isere.

Nella classifica generale di Coppa del Mondo Hirscher conduce con 633 punti, ben 251 più di Kristoffersen e Jansrud; più indietro ci sono Pinturault e Faivre mentre il primo degli italiani è Manfred Moelgg, decimo con 196 punti.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it