Sci, rottura del crociato per Svindal: stagione finita

2016-01-24 08:00:30
Pubblicato il 24 gennaio 2016 alle 08:00:30
Categoria: Sci
Autore: Redazione Datasport.it

Streif maledetta per Aksel Lund Svindal. Il norvegese, protagonista di una rovinosa caduta nel corso della libera di Kitzbuhel, ha riportato la rottura del legamento crociato e di un menisco del ginocchio destro: la sua stagione è già finita. Svindal verrà operato nelle prossime ore e dice addio alle speranze di trionfo in Coppa del Mondo: era in testa e stava dominando, ora deve arrendersi alla sfortuna.
 
La notizia arriva direttamente dalla FederSci norvegese con un comunicato. Via libera, a questo punto, per Marcel Hirscher: Svindal, 33 anni, aveva 107 punti di vantaggio sull'austriaco (916 contro 809), che si avvia verso la conquista della sua quinta Coppa del Mondo consecutiva. Al terzo posto, attualmente, c'è l'altro norvegese Henrik Christoffersen (671 punti), che però è protagonista solo nelle discipline tecniche e non in quelle di velocità.
 
Lo stesso Svindal ha postato sul suo profilo Instagram un'immagine in ospedale, a letto, con il seguente commento: "Questa non è di certo la foto che avrei voluto postare dopo Kitzbuhel, ma è così. Mi sono rotto il ginocchio e dovrò operarmi. Non proprio il massimo in pieno inverno, ma questa è la vita - le sue parole -. Alti e bassi e tenere testa a tutto ciò che ti capita".