Sci, Gigante Soelden: estasi Brignone, primo trionfo in carriera

2015-10-24 13:56:49
Sci, Gigante Soelden: estasi Brignone, primo trionfo in carriera
Pubblicato il 24 ottobre 2015 alle 13:56:49
Categoria: Sci
Autore: Redazione Datasport.it

L'Italia dello sci inizia nel migliore dei modi la stagione di Coppa del Mondo. Nel consueto Slalom Gigante di apertura a Soelden in Austria, Federica Brignone trionfa conquistando anche il suo primo successo in carriera. Per la 25enne milanese una prova da incorniciare con il miglior tempo fatto segnare nella prima manche e il vantaggio amministrato nella seconda. Alle sue spalle si piazzano l'americana Mikaela Shiffrin, staccata di 85 millesimi e Tina Weirather (+1"25).

Senza le infortunate Tina Maze e Anna Fenninger, la Coppa del Mondo di sci femminile cerca nuove protagoniste e la Brignone è partita col piede giusto. L'ultimo successo di un'italiana nel Gigante femminile era datato 26 gennaio 2008 con Denise Karbon a Ofterschwang in Germania. Da allora nessuna azzurra era riuscita a salire sul gradino più alto del podio in questa specialità di Coppa del Mondo.

"E' stato difficile per me, 4 anni fa ero prima al termine dlela prima manche e non sono riuscita a vincere . le parole a caldo della Brignone -. Ho cercato di scendere nella seconda manche come nella prima. Il tracciato è molto ghiacciato ma non ci sono segni, complimenti a chi ha preparato la pista". Tra le altre azzurre nono posto per Irene Curtoni (+2"90), 11esima Nadia Fanchini (+3"10), 12esima Manuela Moelgg (+3"23), 14esima Elena Curtoni (+3"67) e 16esima Sofia Goggia (+3"79). Caduta nella seconda manche, infine, Nicole Agnelli.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it