Sci, Gigante Hinterstoder: gioia Pinturault, settimo un super De Aliprandini

2016-02-26 14:10:25
Pubblicato il 26 febbraio 2016 alle 14:10:25
Categoria: Sci
Autore: Redazione Datasport.it

Sventola alta la bandiera francese. Alexis Pinturault si aggiudica lo slalom gigante di Hinterstoder, in Austria, beffando il padrone di casa Marcel Hirscher: già in testa dopo la prima manche, ferma il cronometro su 2'31"72 e trova  il secondo successo consecutivo tra le porte larghe. Il migliore degli italiani è Luca De Aliprandini, che con una spettacolare seconda manche rimonta del 26.o al settimo posto: dietro di lui gli azzurri Nani e Moelgg.

E' finito con la testa dentro una porta ma, nonostante la maschera spostata sugli occhi e una visibilità quindi limitata, è riuscito a trionfare ancora: Pinturault si conferma in grande forma e bissa il successo in Giappone. Contro il francese non può nulla neppure Hirscher che, costretto ad un numero di alta classe sul dosso finale, chiude a 79 centesimi di distanza: in classifica generale l'austriaco guadagna comunque trenta punti sul norvegese Henrik Kristoffersen, quarto dietro ad un altro transalpino che completa il podio, Thomas Fanara. Può sorridere anche l'Italia: strepitosa la seconda manche di Luca De Aliprandini, che fa registrare il miglior tempo con oltre tre decimi sul secondo - quello proprio di Hirscher - e recupera dal 26.o al settimo posto. Per lui il crono finale dice 2'33"60, alle sue spalle altri due azzurri: Roberto Nani e Manfred Moelgg, poi Tonetti 17.o, Eisath 23.o e Blardone 26.o.