Sci: Coppa del Mondo da record per la Maze

2013-02-24 15:24:52
Pubblicato il 24 febbraio 2013 alle 15:24:52
Categoria: Sport invernali
Autore: Redazione Datasport.it

Nessuno come Tina Maze in questa stagione 2013 di sci alpino. Con la vittoria nella Supercombinata di Meribel, in Francia, la slovena, prima del suo paese a riuscirci, si è aggiudicata la Coppa del Mondo con addirittura nove gare di anticipo e punta ora a diventare la prima donna a superare il muro dei 2000 punti. La Maze è arrivata a 1844 mentre la sua prima inseguitrice, la tedesca Hoefl-Riesch, è uscita nello slalom, restando così a 844: essendoci "solo" 900 punti a disposizione, Tina non è più raggiungibile.

Per quanto riguarda la gara, la Maze ha concluso al traguardo con il tempo di 1'59"54, precedendo le due austriache Nicole Hosp, seconda in 2'00"36 e Mikaela Kirchgasser, terza in 2'00"44. Quarta la statunitense Julia Mancuso, seconda dopo la discesa. La migliore delle azzurra è Elena Curtoni, sesta in 2'01"42. Più indietro Camilla Borsotti, 12esima, Francesca Marsaglia, 14esima e Lisa Agerer, 23esima. Non hanno completato la prova di slalom Daniela Merighetta e Verena Stuffer. Ora il circo bianco femminile si sposta in Germania, a Garmisch-Partenkirchen, dove da venerdì a domenica prossimi sono in programma due supergigante (il primo recupera quello non disputato per troppa neve in val d'Isere a dicembre) ed una discesa.