Scherma - Spada azzurra a Barcellona e Vancouver

2020-02-06 14:30:19
Scherma - Spada azzurra a Barcellona e Vancouver
Pubblicato il 6 febbraio 2020 alle 14:30:19
Categoria: Scherma
Autore: Matteo Pifferi

Saranno orientati su Vancouver e Barcellona i riflettori dell'attenzione della spada mondiale. In Canada ed in Spagna, infatti, si svolgono le tappe del circuito di Coppa del Mondo rispettivamente di spada maschile e spada femminile. Ma, soprattutto, l'attenzione sarà rivolta alle gare a squadre in programma nella giornata di domenica, in quanto si tratta della penultima occasione per conquistare punti utili per la qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo2020.

E' anche per questo motivo che, alcuni atleti, vengono tenuti precauzionalmente a riposo nelle gare individuali, puntando tutto sulla competizione per Nazionali. E' il caso infatti di Marco Fichera e Rossella Fiamingo che, assieme al Commissario tecnico Sandro Cuomo ed alla luce di alcuni problemi fisici, hanno scelto di non disputare la gara individuale, salendo in pedana poi assieme ai rispettivi compagni nella gara di domenica

A Vancouver, nella gara di spada maschile, saranno in pedana dodici azzurri nella prova individuale. Si tratta di Andrea Santarelli, che si presenta al via come numero 2 del ranking mondiale, Enrico Garozzo e Davide Di Veroli, i quali con Marco Fichera comporranno la squadra nella giornata di domenica, e di Lorenzo Buzzi, Gabriele Cimini, Valerio Cuomo, Federico Marenco, Giacomo Paolini, Tahar Ben Amara, Andrea Vallosio, Vito Capuano e Federico Vismara.

La tre giorni canadese scatterà alle 19 (ora italiana) di questo venerdi con la fase preliminare che determinerà il quadro del main draw, i cui assalti sono in programma a partire dalle 19.00 italiane di sabato.

Domenica, invece, la gara a squadre inizierà quando in Italia saranno le ore 18.00.

A seguire gli azzurri a Vancouver c'è uno staff tecnico composto dal Maestro Dario Chiadò e da Luigi Mazzone, mentre lo staff medico è composto dal dottor Alessandro Pagliaccia e dal fisioterapista Felice Picariello, con Damiano Domenico Valerio che invece si occuperà delle armi degli spadisti italiani.

 

La spada femminile azzurra invece vola a Barcellona. A salire sulle pedane catalane saranno Francesca Boscarelli, Alessandra Bozza, Beatrice Cagnin, Alice Clerici, Eleonora De Marchi, Nicol Foietta, Federica Isola, Roberta Marzani, Mara Navarria, Giulia Rizzi, Alberta Santuccio, con Rossella Fiamingo pronta a dare invece il suo contributo per la gara a squadre di domenica.

L'inizio della fase preliminare è programmata per le ore 9.00 di venerdi. Alla stessa ora, sabato mattina, scatteranno gli assalti del tabellone principale, alla quale è già ammessa di diritto Mara Navarria. Domenica, invece, occhi puntati sulla gara a squadre che avrà inizio alle 8.30.

Assieme alle azzurre a Barcellona vi è il Commissario tecnico, Sandro Cuomo, i maestri Giacomo Falcini e Daniele Pantoni, il fisioterapista Maurizio Iaschi ed il tecnico delle armi, Giorgio Fiume.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it