Scandalo su Qatar 2022: lavoratori senza stipendio per mesi

2018-09-26 11:08:00
Scandalo su Qatar 2022: lavoratori senza stipendio per mesi
Pubblicato il 26 settembre 2018 alle 11:08:00
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Michele Nardi

Nuovo scandalo per Qatar 2022. Secondo un rapporto di Amnesty International molti dei lavoratori impegnati nei cantieri per il Mondiale qatariota non riceverebbero lo stipendio da mesi. L’organizzazione per i diritti umani ha rivelato che gli operai avrebbero arretrati per 1700 dollari, una cifra che per alcuni significa oltre 10 mesi di stipendio.

Il rapporto è il risultato di 78 interviste condotte tra i metalmeccanici della Mercury MENA e sono per lo più di cittadini di Nepal, Filippine e India: molti di loro vivono con meno di due dollari al giorno. La società ha realizzato molti progetti del mondiale tra cui lo stadio Luisal: l’impianto in cui si giocheranno le gare di apertura e chiusura del torneo.

Dopo lo scandalo delle candidature avversarie sabotate la manifestazione organizzata dal Qatar subisce un altro ritorno di immagine non positivo. La Fifa ha subito preso le distanze, spiegando che si tratta di un rapporto fallace e sottolineando che "non è in alcun modo collegato alla Fifa e ai Mondiali 2022".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it