Sassuolo, Di Francesco: "Futuro? Non vado dove c'è confusione"

2016-04-01 19:49:23
Pubblicato il 1 aprile 2016 alle 19:49:23
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

"Il mio futuro? Io cerco di andare dove non c'è confusione e il Sassuolo, sotto questo punto di vista, è al top in Italia". Eusebio Di Francesco non le manda a dire. Le sue parole suonano come una risposta chiara a e decisa a quelle del presidente Berlusconi che ieri, in un'intervista a Radio Radio, lo aveva catalogato come non adatto al futuro del Milan. "Le chiacchiere stanno a zero, penso solo alla mia squadra, questa è la mia risposta", afferma il tecnico neroverde destinato comunque, secondo le voci di mercato, a finire sulla panchina di una big.

Per ora il Milan resta dunque un avversario, da provare a battere sul campo. "Adesso dobbiamo pensare solo a vincere il derby col Carpi perché vogliamo agguantare i rossoneri in classifica, un obiettivo non facile ma che proveremo a raggiungere". E a chi gli chiede se il Sassuolo possa sentirsi già sazio dopo queste splendide trenta giornate di campionato, Di Francesco risponde così: "Abbiamo ancora fame e la metteremo in campo nonostante le assenze - conclude l'allenatore -, che non saranno un alibi ma anzi ci renderanno più forti".