Sampdoria, Ferrero: "Napoli, se vuoi Soriano tira fuori i soldi"

2015-12-28 13:56:15
Pubblicato il 28 dicembre 2015 alle 13:56:15
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

"Soriano adora Napoli, è mezzo napoletano, se De Laurentiis lo vuole deve presentare un contratto ed i soldi necessari". A 4 mesi di distanza dalla chiusura del mercato estivo ecco che torna di moda il tormentone legato al passaggio del centrocampista doriano alla corte di Sarri ma ancora una volta a fare la voce grossa è il presidente blucerchiato Massimo Ferrero. In un'intervista a Radio Crc, il numero uno del club ligure spiega: "Soriano non ce l'ha col Napoli, è un ragazzo serio ed un calciatore di talento, l’Inghilterra lo sta pressando, si dice che lo vorrebbe anche la Juventus".

Gli intrecci di mercato tra Sampdoria e Napoli non si concludono sul nome di Soriano: "Accetterei uno scambio Strinic-Regini - prosegue Ferrero -. A Sarri piace molto Regini, farei anche un cambio tra Strinic e Vasco. Strinic troverebbe spazio alla Sampdoria, anche Zuniga non mi dispiacerebbe. Gabbiadini è un bel giocatore ma non credo sia cedibile a gennaio, se ne potrebbe riparlare a giugno". Infine Ferrero si concentra sull'ultimo colpo del mercato in entrata: "Alvarez ha fatto le visite, manca solo l'ufficialità, ci sono altri due regali che vorrei fare a Montella ma non mi sbilancio".