Sampdoria, Giampaolo non si fida: "Il Genoa vale più di 6 punti"

2017-11-03 14:32:24
Sampdoria, Giampaolo non si fida:
Pubblicato il 3 novembre 2017 alle 14:32:24
Categoria: Serie A
Autore: Luca Servadei

Quello di Genova, tra Sampdoria e Genoa, è uno dei derby più caldi, sentiti ed intriganti del calcio italiano. Ricco di storia e tradizione, il match della 'Lanterna' può valere una stagione. Ne è consapevole anche Marco Giampaolo che, alla guida dei blucerchiati, si è reso protagonista di una prima parte di campionato da incorniciare. "Il derby è la partita delle partite: non c'è regalo più grande per l'ambiente di una vittoria - assicura alla vigilia in conferenza stampa -. La classifica non scende in campo, nel derby le differenze si annullano, sappiamo di andare ad affrontare una squadra che non vale i sei punti che ha, ma di più".
 
A differenza dei cugini, la squadra di Juric ha iniziato il campionato tra mille difficoltà e, dopo 11 giornate, si trova in penultima posizione con solo 6 punti. "L'avversario ha una classifica che non rispecchia i reali valori: il loro organico è di ottimo livello - aggiunge Giampaolo -. Noi scendiamo in campo per vincere, se ci accreditano come favoriti ci prendiamo questa responsabilità. La scorsa stagione arrivammo noi al derby in posizione di classifica precaria e sappiamo come andò a finire. Il derby è una partita unica, che ti fa vivere sensazioni non replicabili in altre gare e va giocata come tale". L'attesa, la tensione e le aspettative sono tali, per cui Giampaolo non nega i propri timori: "Mentre si gioca il derby non riesco a godermelo - conclude -. Una volta vorrei vederlo dalla Sud. Dubbi di formazione? Stanno tutti bene, sceglierò sabato".
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it