Salvate il soldato Karius: Salah e Casillas al fianco del tedesco

2018-07-24 14:06:00
Pubblicato il 24 luglio 2018 alle 14:06:00
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Luca Mottaran

 Non sembra esserci pace per Loris Karius. Il portiere del Liverpool è balzato agli onori della cronaca per le due clamorose papere esibite in mondovisione durante l'ultima finale di Champions League, errori che hanno di fatto regalato la vittoria al Real Madrid per 3 a 1.

Karius, nonostante le vacanze estive e un po' di riposo, non sembra aver dimenticato quella sfortunata notte del 26 maggio scorso. Anzi. L' inizio della nuova stagione sembra ricalcare il finale di quella appena conclusa. Karius infatti è stato protagonista nelle prime uscite stagionali di un paio di errori che non sono passati inosservati e che hanno alimentato feroci critiche via social.

Certo è che l'arrivo di Alisson dalla Roma potrebbe aver tolto tranquillità al portiere tedesco, serenità, forse mai ritrovata dopo la finale di Champions League.

A ridare un po' di fiducia a Karius ci hanno pensato alcuni colleghi. Momo Salah, compagno di club del portiere, ha infatti twittato: “Tieni duro Karius. Tutto questo è accaduto ai migliori giocatori. Ignora chi ti odia”. Sulla stessa scia Iker Casillas. L'ex portiere e capitano di Real Madrid e Spagna si è scagliato contro chi ha criticato aspramente Karius. Come Salah anche Casillas ha utilizzato Twitter per esprimere il proprio pensiero: “Questo accanimento contro Loris Karius finirà una volta per tutte? Parlo di lui come di tanti altri portieri. Ci sono tanti problemi più seri nel mondo, c***o! Lasciate in pace questo ragazzo. Che è anche una persona, come lo siamo tutti”.