Russia, 2018 qualificazioni: la Germania incanta, favola Azerbaigian

2016-10-08 23:11:34
Russia, 2018 qualificazioni: la Germania incanta, favola Azerbaigian
Pubblicato il 8 ottobre 2016 alle 23:11:34
Categoria: Nazionali
Autore: Redazione Datasport.it

La Germania mette il pilota automatico e schianta 3-0 la Repubblica Ceca nella seconda giornata delle qualificazioni a Russia 2018. La doppietta di Muller e il gol di Kroos lanciano in vetta al Girone C i tedeschi, che condividono il primo posto con il sorprendente Azerbaigian. A Baku un gol di Medvedev stende la Norvegia. L'Irlanda del Nord sculaccia 4-0 San Marino e ottiene la prima vittoria nel cammino che porta ai prossimi Mondiali.

Ad Amburgo Neuer e soci rompono l'equilibrio dopo 13' con Muller: azione da manuale, con Ozil che riceve da Gotze e subito prolunga a centroarea per la conclusione vincente del numero 13. La porta della Repubblica Ceca si gonfia nuovamente a inizio ripresa con Vaclik che non arriva sulla rasoiata a fil di palo di Kroos. La Germania si diverte e al 65' arriva il definitivo 3-0: Hector si sgancia sulla sinistra e vede al centro il movimento di Muller, che aggredisce il primo palo anticipando il diretto marcatore e timbrando la doppietta personale.

Passiamo al Windsor Park di Belfast, dove la Green & White Army rifila un doloroso poker a San Marino: apre Davis su rigore al 26', poi nel secondo tempo una doppietta dell'ex Palermo Kyle Lafferty e il sigillo di Ward rifilano l'ennesima sconfitta alla Serenissima di Manzaroli. Irlanda del Nord che sale così a quota 4 punti, due lunghezze dietro il duo di testa Germania-Azerbaigian e a +3 sulla Repubblica Ceca.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it