Roma, Spalletti: "Con la Juventus per tornare in corsa"

2016-01-23 13:23:23
Pubblicato il 23 gennaio 2016 alle 13:23:23
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Dopo il deludente 1-1 dell'Olimpico contro il Verona fanalino di coda, Luciano Spalletti cerca il riscatto sul campo più difficile: la sua Roma, infatti, fa visita alla Juventus reduce da dieci vittorie di fila in campionato. Allo Stadium i giallorossi hanno sempre perso ma il tecnico toscano assicura di non badare ai numeri e fa coraggio alla squadra: "Se scendiamo in campo con l'idea di poter vincere probabilmente ci possiamo riuscire, se invece abbiamo l'idea di non farcela sicuramente non ci riusciremo. Le intenzioni della Roma sono quelle di andare a giocarsi la partita contro una squadra che sta vivendo un grandissimo momento. E' l'occasione giusta per rientrare in corsa per obiettivi importanti, vedo disponibilità e voglia di reazione da parte dei ragazzi".

Si parla inevitabilmente anche di mercato e di due operazioni importanti: l'uscita di Gervinho e l'imminente arrivo di El Shaarawy. "A gennaio le squadre i giocatori forti se li tengono - sottolinea Spalletti -. Questo è un mercato parziale e noi dobbiamo essere bravi a inserirci. Dobbiamo migliorare la nostra situazione e non è facile. Gervinho è turbato da altre proposte. Noi riteniamo che sia un giocatore importante, ma io ci tengo che metta tutto per la Roma. Se non è così si cerca altro. El Shaarawy invece è un giocatore che ricordo in maniera positiva. Ha corsa e sa fare gol. Si è un po' perso ma ho avuto la possibilità di parlarci e mi ha dato dei segnali che mi sono piaciuti. Se vuole la Nazionale e riconquistare l'immagine che aveva dovrà far bene se verrà qui in questi mesi".