Roma, senti Doumbia: "Per me all'Olimpico solo fischi"

2015-10-06 16:43:25
Roma, senti Doumbia:
Pubblicato il 6 ottobre 2015 alle 16:43:25
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Ho ancora due anni e mezzo di contratto con la Roma, ma non riesco a immaginare di tornare in Italia". Seydou Doumbia ci mette una pietra sopra ed esclude categoricamente di poter tornare in giallorosso. Il motivo? "Per me all'Olimpico è andata male, i tifosi hanno iniziato a fischiarmi dalla prima partita e non si sono fermati fino alla mia partenza - ha detto il centravanti ivoriano a Jeune Afrique -. Il mio rapporto con Rudi Garcia? Mi ha fatto giocare appena tornato dalla Coppa d'Africa, probabilmente non ero pronto".

Quella con la Roma, dunque, è destinata a rimanere solo una piccola e deludente parentesi: tredici presenze e due gol sono un misero bottino rispetto alle cifre che Doumbia ha sempre garantito alle sue squadre. Quest'anno, tornato al Cska, è già a quota nove, cinque in Champions e quattro in campionato. "Quando lo scorso gennaio ho lasciato la Russia sentivo che era il momento di scoprire un nuovo campionato, e ho scelto Roma per l'allenatore francese e per il mio connazionale Gervinho - spiega l'attaccante africano -. Non ha funzionato e tornare a Mosca è stata la scelta migliore. Magari un giorno ritenterò la fortuna in un altro grande campionato europeo".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it