Roma, Sabatini saluta: rescissione consensuale, arriva Massara

2016-10-06 20:53:18
Roma, Sabatini saluta: rescissione consensuale, arriva Massara
Pubblicato il 6 ottobre 2016 alle 20:53:18
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

La notizia era nell'aria da settimane, adesso è diventata realtà: Walter Sabatini non è più il direttore sportivo della Roma. L'esperto dirigente, classe '55, ha infatti rescisso consensualmente il contratto che lo legava al club giallorosso fino al giugno 2017. Con qualche mese di anticipo, dunque, interrompe una relazione durata oltre 5 anni, conclusa senza neppure un trofeo ma con un bilancio rimesso parzialmente a posto grazie al ritorno in Champions League e ad alcune ricche plusvalenze: al suo posto si insedia Ricky Massara, fino ad oggi braccio destro e vice di Sabatini.

"Vorrei ringraziare Walter per tutto quello che ha fatto per la Roma e per la sua dedizioni nei confronti del club - sono le prime parole di James Pallotta -. Vorrei anche ringraziarlo per tutto quello che mi ha insegnato e lo lascio con una richiesta: smetti di fumare per favore". Sabatini, che si è messo in luce con brillante ds al Palermo ed è stato il primo dirigente ad insediarsi a Trigoria nella nuova americana con Thomas DiBenedetto nel giugno del 2011, ha indetto per domani - venerdì 7 ottobre - una conferenza stampa in dove presumibilmente saluterà la capitale.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it