Roma, Nainggolan scambiato per un terrorista

2015-11-19 13:38:22
Roma, Nainggolan scambiato per un terrorista
Pubblicato il 19 novembre 2015 alle 13:38:22
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Alla fine ci è scappata una risata, ma il solo fatto che sia stato segnalato come "potenzialmente pericoloso" per il suo abbigliamento e i numerosi tatuaggi rende bene l'idea della tensione vissuta in Belgio dopo gli attentati di Parigi. Vittima di una disavventura terminata con tanto di foto insieme agli agenti è stato il centrocampista della Roma Radja Nainggolan, scambiato per un terrorista dagli ospiti di un albergo di Anversa.

Dopo essere stato segnalato conme "persona potenzialmente pericolosa" alla polizia belga, il giocatore è stato riconosciuto proprio dalle forze dell'ordine che, a quel punto si sono scusate con lui chiedendogli poi una foto ricordo. Uno scatto postato su Twitter da un amico di Nainggolan con tanto di faccine soridenti a sottolineare come l'episodio abbia comunque divertito la compagnia con cui si trovava il giocatore della Roma.

 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it