Roma, Monchi: "Ho una clausola rescissoria, ma qui sto bene"

2018-09-19 19:10:00
Roma, Monchi:
Pubblicato il 19 settembre 2018 alle 19:10:00
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

In due anni ha rivoluzionato la Roma, con numerosi acquisti soprattutto nella sessione estiva. E' tra i volti principali del club giallorosso, ma anche oggetto di critiche dopo le cessioni (StrootmanAlisson Nainggolan). Monchi, intervenuto nella trasmissione "El Partidazo de Cope", ha parlato prima della sfida tra la sua squadra ed il Real Madrid, rivelando un dettaglio finora mai venuto fuori e relativo al suo contratto con il club capitolino. "Ho una clausola rescissoria", ha spiegato infatti il direttore sportivo del club capitolino.

Monchi non è intoccabile, ma le voci di un interessamento del Barcellona sono infondate. "Non c'è niente, non considero cose che insensate, come un'offerta dei blaugrana. Non voglio tornare in Spagna, sto bene qui alla Roma e penso solo a questa squadra e al momento che stiamo attraversando. Ed il presidente Pallotta si fida di me. Mi piace pensare al presente, vivendo giorno per giorno senza pensare al futuro. E comunque ho ancora qualche anno di contratto con la Roma". Il presente immediato è l'esordio in Champions League dei giallorossi. "Spero che faremo una bella partita con il Real Madrid - dice Monchi - sono sempre pericolosi, anche senza Cristiano Ronaldo. Hanno vinto tre Champions di fila, e cercheranno la quarta senza il portoghese, non hanno bisogno di ulteriori motivazioni".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it