Roma, Manolas: "Voglio vincere con questo club"

2018-10-20 10:46:00
Roma, Manolas:
Pubblicato il 20 ottobre 2018 alle 10:46:00
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

In cinque anni, Kostas Manolas ha dato tutto alla Roma. Grinta, cuore e anche gol, uno dei quali decisivo per eliminare il Barcellona ai quarti di finale. Manca ancora un passo però: un titolo con la squadra giallorossa. "Sono qui da cinque anni e non ho ancora vinto niente - dice il difensore greco alla Gazzetta dello Sport - dopo aver vinto sia con Aek che Olympiacos. Questa squadra deve vincere qualcosa, anche se sappiamo che sarà difficile. Ma tutto passa attraverso la mentalità vincente, che si costruisce tramite le vittorie. Nulla è impossibile".

Manolas, però, sa bene che l'impresa non sarà facile. "Lo scudetto è difficile da vincere, la Juventus è ancora la più forte, questa è la verità. Loro vincono e continuano a migliorarsi per provare a conquistare la Champions League, ma l'anno scorso siamo stati ad una partita dalla finale della più importante delle coppe, per cui nulla è impossibile". Proprio in Europa, la Roma sfiderà il Cska all'Olimpico, dove sabato arriva anche la SPAL. Tra campionato e coppe, però, c'è una grande differenza in termini di rendimento interno. "Non me lo spiego - continua Manolas - certamente l'atmosfera della Champions è un'altra cosa, ma scendiamo sempre in campo per vincere. Noi abbiamo bisogno dei nostri tifosi, e quando lo stadio è pieno non facciamo mai brutte figure, a parte quella col Bayern Monaco. Io leader? Non lo sono, non serve essere qui da cinque anni, nello spogliatoio siamo tutti uguali, e io so di poter dare tutto ed aiutare i miei compagni: è l'unica responsabilità che sento".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it