Roma-Inter: presentazione della partita e pronostico

2021-01-08 15:30:40
Roma-Inter: presentazione della partita e pronostico
Pubblicato il 8 gennaio 2021 alle 15:30:40
Categoria: Serie A
Autore: Matteo Pifferi

Il big-match della 17° giornata di Serie A è di scena all'Olimpico perché il lunch-match domenicale mette di fronte Roma e Inter, distanziate in classifica da due punti. Andiamo ad analizzare il momento delle due squadre, che si avvicinano alla partita con umori differenti.

Quattro vittorie nelle ultime cinque partite ed un terzo posto momentaneo sono due dei dati migliori della Roma di Paulo Fonseca che sembra aver trovato la quadra dopo una partita difficoltà. E una delle tre sconfitte finora in campionato è arrivata a tavolino alla prima giornata per l'errore in lista in merito a Diawara. A conferma della crescita dei giallorossi è anche il fatto che, nelle ultime dieci partite, sono stati in grado di raccogliere 7 vittorie e un pareggio oltre a 2 sconfitte, per un totale di 22 punti sui 30 a disposizione, secondo miglior rendimento alle spalle solo dell'Inter. La Roma ha raccolto gran parte dei punti in casa, nonostante l'assenza dei tifosi: all'Olimpico, Dzeko e compagni hanno vinto 6 partite e pareggiate 2, e sono gli unici in tutta la Serie A ad essere ancora imbattuti nel proprio stadio.

Se la Roma è in fiducia e reduce dalla vittoria di Crotone, nel giorno dell'Epifania l'Inter di Antonio Conte si è fermata: dopo otto vittorie di fila, proprio come Mourinho, i nerazzurri hanno perso la seconda partita in Serie A. Ad interrompere la corsa della Beneamata è stata la Sampdoria di Claudio Ranieri, ex romanista, ma sono più i demeriti dell'Inter a risaltare. L'errore dal dischetto di Sanchez e un approccio non convincente della squadra di Conte ha spianato la strada alla Samp, con i doriani che hanno chiuso il primo tempo avanti 2-0. La rete di De Vrij a metà ripresa e l'ingresso, tra gli altri, di Lukaku, non è bastato ad evitare il secondo KO dopo quello di inizio anno nel derby contro il Milan. I nerazzurri hanno perso l'occasione di salire al comando della classifica e si ritrovano nuovamente secondi a quota 36, a -1 dal Milan capolista e con soli tre punti di vantaggio sulla Roma, prossimo avversario della squadra di Conte che, nel giro di una settimana, sfiderà prima i giallorossi e poi la Juventus in due sfide che diranno molto della consistenza e delle ambizioni dei nerazzurri.

LEGGI LA PRESENTAZIONE E I PRONOSTICI DI ROMA-INTER SU SKYBET

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it